Pattinaggio in lutto: Passarotto morto in un incidente stradale

Vana la corsa in ospedale per l'ex campione del mondo che si è schiantato con la sua moto nei pressi di Rovigo: aveva 26 anni ed era diventato un body builder
Pattinaggio in lutto: Passarotto morto in un incidente stradale© Facebook Skating Club Rovigo
3 min
TagsPassarottoIncidentePattinaggio

ROVIGO - Lo sport italiano è in lutto per la morte di Riccardo Passarotto. Ll'ex campione del mondo pattinaggio in linea è deceduto a soli 26 anni, vittima nella serata di mercoledì (18 maggio) di un incidente stradale nei pressi di Rovigo, dove viveva con la sua compagna Giulia. A darne notizia, il sito web de 'Il Gazzettino'. L'ex pattinatore azzurro, che era diventato un preparatore atletico e body builder, si è schiantato con la sua moto su una centralina in cemento dell'Enel. Intubato e trasportato poco dopo in ospedale, Passarotto è stato ricoverato in rianimazione in prognosi riservata spirando poco dopo.

"Ciao 'Bocia', verdeblù per sempre"

"Ciao 'Bocia', verdeblù per sempre" scrive intanto lo Skating Club Rovigo in un toccante il messaggio pubblicato sul proprio sito. “È un grande vuoto e un grande dolore per la società - commenta il presidente Federico Saccardin -. Abbiamo seguito la sua evoluzione, da ragazzino fino alla maturazione di campione del mondo. È una perdita che mi colpisce anche sul piano personale, un sentimento di affetto che tutti provavano nei suoi confronti ed il suo riavvicinamento negli ultimi tempi è stato un segno di legame per tutti noi. Alla famiglia, alla mamma Giliola, e alla fidanzata Giulia, le nostre più sentite condoglianze". Velocista puro, nel corso della sua carriera Passarotto ha conquistato 14 titoli italiani e con la maglia della nazionale 5 titoli europei oltre al grande trionfo ai mondiali del 2015 di Taiwan nei 100 metri in corsia. 

Il cordoglio della Fisr

Cordoglio è stato espresso anche dalla Federazione Italiana Sport rotellistici: "Ieri notte - si legge in una nota pubblicata sul sito della Fisr - un terribile incidente stradale ci ha portato via un nostro ex atleta che ha fatto della passione il filo conduttore di tutta la sua vita, per il pattinaggio prima e per il body building poi. Riccardo Passarotto ne ha vinte tante di medaglie nel pattinaggio: italiane, con la Skating Club Rovigo, e internazionali. La più prestigiosa è sicuramente la medaglia d'oro al mondiale di Kaohsiung 2015 nella 100 metri. La Federazione intera si unisce al cordoglio della famiglia e di coloro che lo hanno conosciuto".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti