Pugilato, è morto Sandro Mazzinghi

Ex campione del mondo ricordato anche per la rivalità con Nino Benvenuti negli anni '60 fece epoca

© ANSA

PISA - E' morto oggi all'ospedale Lotti di Pontedera, dov'era ricoverato da alcuni giorni, l'ex campione del mondo di pugilato Sandro Mazzinghi, uno dei più grandi pugili italiani della storia. Ne dà notizia la famiglia, precisando che la salma dell'ex iridato dei superwelter verrà ora esposta nel Santuario del Santissimo Crocefisso di Pontedera, mentre i funerali ci saranno lunedì prossimo, sempre a Pontedera. Mazzinghi, la cui rivalità con Nino Benvenuti negli anni '60 fece epoca, avrebbe compiuto 82 anni il prossimo 3 ottobre.

Commenti