Rally Messico, Ogier al comando nella prima giornata
© Getty Images
Rally
0

Rally Messico, Ogier al comando nella prima giornata

L'equipaggio della C3 in testa, seguono Evans su Ford Fiesta e Meeke su Toyota Yaris

CITTA’ DEL MESSICO -  Sebastien Ogier e Julien Ingrassia siglano i quattro migliori tempi della prima giornata del Rally del Messico, terza prova del mondiale, e portano la loro Citroen C3 WRC al comando di una gara caratterizzata da temperature torride e da tratti ad alta quota vicino ai 3000 metri. Il francese precede di 14"8 il britannico Elfyn Evans (Ford Fiesta) e di 21"1 il connazionale Kris Meeke (Toyota Yaris). Quarta posizione per l'estone Ott Tanak (Toyota Yaris) a 37"1. Esapekka Lappi e Janne Ferm, quinti in classifica a 39"1, compensano la loro scarsa conoscenza del tracciato con una buona capacita' di adattamento. Il momento culminante sono stati i due passaggi della PS di El Chocolate (31,57 km), nota per essere particolarmente tecnica (80 km/h di media). E' stato proprio al secondo passaggio di questa prova cronometrata, quando c'era il massimo picco di calore, che Se'bastien Ogier e Julien Ingrassia hanno messo a segno un bel colpo e si sono portati al comando del secondo scratch della giornata.

C3 COMPETITIVA - Facendo segnare il miglior tempo in Ortega 2, nel punto di massima altitudine del Rally (2756 metri), l'equipaggio numero 1 della C3 WRC ha confermato la sua innegabile competitività nelle condizioni estreme di questa manche atipica. Nonostante sia stato rallentato da una foratura (PS 7) è riuscito ad arrivare alla fine di questa prima tappa al comando con 14”8 di vantaggio sul secondo.

Rally, tutte le news

Vedi tutte le news di Rally

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti