Ogier:
© AFPS
Rally
0

Ogier: "Sto imparando a conoscere la C3 WRC"

Il campione del mondo si lancia all'inseguimento dei primi nell'ultima tappa del Rally del Portogallo

LISBONA - "Sono soddisfatto del nostro quarto posto di sabato. La mattina è stata migliore del pomeriggio, per la scelta degli pneumatici e la modifica delle regolazioni, probabilmente non ottimali per il secondo passaggio. Ma sto imparando a conoscere la C3 WRC, e il bilancio finale è positivo. Alla luce delle condizioni estremamente variabili che avevo visto nelle ricognizioni mi aspettavo il peggio". Lo ha detto Sebastien Ogier, al termine della seconda tappa del Rally del Portogallo che attualmente lo vede al quarto posto.

Ottima giornata

"Per noi è stata un'ottima giornata, e mi sono divertito molto a bordo della C3 WRC. Abbiamo lavorato bene con il team e adesso l'auto è più in linea con il mio stile di pilotaggio, come dimostrano i tempi segnati, nonostante l'ordine di partenza. Naturalmente l'obiettivo è continuare in questo modo anche oggi", ha aggiunto Esapekka Lappi. Per Pierre Budar, direttore di Citroen Racing, "entrambi i nostri equipaggi hanno avuto una buona giornata. In particolare, voglio sottolineare la prestazione di Esapekka e Janne Ferm, che hanno siglato delle crono di prim'ordine, nonostante la posizione di partenza particolarmente penalizzante. Si sono sentiti a loro agio a bordo della C3 WRC, a dimostrazione che stiamo lavorando nella direzione giusta. La giornata è stata un po' piu' difficile per Sebastien e Julien, che non hanno potuto misurarsi ad armi pari con gli avversari diretti. Sono stati comunque autori di una tappa solida, e oggi possono succedere ancora molte cose".

Le news sul Rally

Tutte le notizie di Rally

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti