Rally Sardegna: Tanak in testa nella seconda giornata
© AFPS
Rally
0

Rally Sardegna: Tanak in testa nella seconda giornata

L'estone ha un vantaggio di 25 secondi sullo spagnolo Dani Sordo e 42 secondi sul finlandese Teemu Suninen 

ALGHERO - Ott Tanak su Toyota è il nuovo leader al termine della seconda giornata Rally di Sardegna, ottava tappa del Mondiale Rally, con un vantaggio di 25 secondi sullo spagnolo Dani Sordo (Hyundai), e 42 secondi sul finlandese Teemu Suninen (M-Sport Ford). Il belga Thierry Neuville (Hyundai), complici una serie di piccoli errori, è sesto a 2 minuti e 32 secondi. Tutti hanno fatto registrare dei tempi migliori sul secondo giro sulle tre prove speciali della giornata: "Coiluna - Loelle", "Monti di Ala'" e "Monte Lerno".

Lotta accesa per il quarto posto

A ridosso del podio, in lotta per il quarto posto, sul filo dei secondi, ci sono il britannico Elfyn Evans su Ford Fiesta WRC e norvegese Andreas Mikkelsen su Hyundai i20. Evans è davanti di poco, ma i due si sono alternati nelle posizioni. Gara particolarmente impegnativa, si diceva, per Neuville che è sesto ma non trova ancora, in questa edizione, un feeling ottimale con le difficili prove sarde, dopo una prima tappa travagliata. Settimo posto provvisorio per la prima Citroen in classifica, quella del finlandese Esapekka Lappi.

Rally Sardegna: Tanak in testa nella seconda giornata
© AFPS

Tutte le notizie di Rally

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti