Alonso: "La Dakar è un sogno"

Lo spagnolo fa un primo bilancio della sua partecipazione allo storico rally
© EPA

ROMA - Un debutto da sogno che "continua a migliorare". Fernando Alonso fa un primo bilancio della sua partecipazione al rally Dakar. Il due volte campione del mondo di F1 e il copilota Marc Coma hanno ottenuto il loro miglior risultato nell'ottava tappa, al termine della quale sono finiti secondi a quattro minuti dai vincitori (Mathieu Serradori al Wadi ad-Dawasir). Un risultato che premia i costanti progressi dello spagnolo, dopo il ritardo di due ore accumulato nella seconda tappa a causa di un guasto alla vettura. Il pilota della Toyota si trova ora al tredicesimo posto assoluto, a meno di cinque minuti dalla top 10.

In lotta con i migliori

"È un palcoscenico incredibile - ha detto Alonso, riportato da Crash.net - Essere competitivi e lottare per la vittoria è fantastico". Per l'ex driver della Ferrari "è difficile credere che sono salito su una macchina da rally solo un paio di mesi fa, e ora lotto con i migliori. È un sogno che continua a crescere, ora voglio solo continuare così", ha concluso.

Commenti