Corriere dello Sport

Rugby

Vedi Tutte
Rugby

Rugby, World Cup su Sky: ci sono Elio e un canale interattivo

Rugby, World Cup su Sky: ci sono Elio e un canale interattivo
© Getty Images

Dal 18 settembre al 31 ottobre in esclusiva lo show del Mondiale

 

sabato 12 settembre 2015 15:16

ROMA - Una programmazione totale di ben 150 ore, di cui circa 100 in diretta per seguire tutte le 48 partite in esclusiva. E ancora: un canale interattivo per spiegare le regole del gioco, una squadra d’eccezione al commento – guidata da Diego Dominguez e John Kirwan – e la grande novità Elio, cantante di “Elio e le Storie Tese” e giudice dell’edizione 2015 di X Factor. E’ questo l’impegno di Sky Sport HD per l’evento di rugby più atteso e importante dell’anno, la World Cup 2015, in programma in Inghilterra dal 18 settembre al 31 ottobre: l’edizione britannica si annuncia come la più spettacolare di sempre, non solo in campo, ma anche in tv. In Italia sarà quindi Sky a trasmettere in esclusiva la massima manifestazione rugbistica, che ha negli All Blacks della Nuova Zelanda i campioni in carica. La gara inaugurale, Inghilterra-Fiji del 18 settembre, andrà in onda in diretta su Sky Sport 1 HD alle ore 21 (dalle 20 la cerimonia inaugurale), mentre gli altri incontri verranno proposti, sempre in diretta, su Sky Sport 2 HD, che sarà il canale di riferimento della Rugby World Cup di Sky. 

GLI AZZURRI E LA SQUADRA SKY - L’Italia, inserita nel Gruppo D, farà il suo debutto il 19 settembre a Londra, alle 21 a Twickenham, affrontando la Francia. Il 26 a Leeds alle 15.30 sarà il turno del Canada, poi l’Irlanda il 4 ottobre alle 17.45 allo Stadio Olimpico di Londra, per chiudere la fase a gironi ad Exeter contro la Romania l’11 ottobre alle 15.30. Tutti i match dell’Italia saranno in diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD. Alla Nazionale Italiana di Brunel, alla ricerca di una storica qualificazione ai quarti, sarà riservata una copertura eccezionale e dall’Inghilterra le sfide degli Azzurri saranno raccontate da Francesco Pierantozzi, mentre al commento si alterneranno Federico Fusetti, Alessandro Moscardi, Andrea De Rossi e John Kirwan. Sarà invece Lia Capizzi a seguire il cammino mondiale dell’Italia attraverso notizie, curiosità e aggiornamenti. Nella squadra rugby anche Moreno Molla, telecronista e inviato, che sarà focalizzato sui match delle altre Nazionali. 

LO STUDIO E LA NOVITÀ ELIO - Uno Studio Rugby, alla cui conduzione si alterneranno Federica Lodi e Stefano Meloccaro, farà da pre e post partita dei vari incontri, con una durata di almeno un’ora per le sfide dell’Italia: in studio anche Diego Dominguez e con lui, a rotazione, John Kirwan e altri ospiti. Ma la vera sorpresa sarà ELIO, che raddoppia così il suo impegno con Sky: il cantante di “Elio e Le Storie Tese” è infatti tornato nella giuria di X Factor per l’edizione 2015 che ha preso il via il 10 settembre su Sky Uno HD. Elio sarà ospite in studio e con la sua ironia darà un tocco in più alle analisi delle partite e andrà alla scoperta delle curiosità che ruotano intorno al rugby. E in chiusura di serata, alle ore 23, ecco la rubrica “Quarto Tempo”, con Federica Lodi e Stefano Meloccaro che si alterneranno nella conduzione, in compagnia di Giulia Candiago; ospiti Salvatore Perugini e Fabio Ongaro. Sarà uno spazio di approfondimento e analisi per rivivere insieme le fasi salienti del Mondiale, con uno sguardo anche agli aspetti social e glamour che ruotano intorno al grande evento inglese. 

PER LA PRIMA VOLTA UN CANALE INTERATTIVO - Il Mondiale su Sky sarà anche interattivo. Durante le partite dell’Italia, e in occasione dei match più importanti, ecco la grande novità: attraverso il tasto verde si potrà accedere ad un canale interattivo, con Andrea Zorzi che spiegherà le regole del rugby in maniera semplice e intuitiva. Con lui si alterneranno l’ex arbitro Maurizio Vancini e i talent di rugby di Sky Sport. 

Per Approfondire

Commenti