Corriere dello Sport

Rugby

Vedi Tutte
Rugby

Incredibile a Twickenham: meta annullata... dal pubblico!

Incredibile a Twickenham: meta annullata... dal pubblico!
© REUTERS

Il figiano Matawalu segna, l'arbitro convalida, poi l'ululato al replay sui maxi schermi...

 Francesco Volpe

venerdì 18 settembre 2015 21:54

INVIATO A TWICKENHAM

Il pubblico di Twickenham fa annullare una meta delle Fiji. Incredibile, ma vero. Ed è accaduto proprio nella partita inaugurale della Coppa del Mondo. Un episodio che non ha precedenti e, si spera, non ne avrà altri in futuro. E’ accaduto al 27’ pt, sul 15-0 per l’Inghilterra. Il mediano di mischia figiano Matawalu ha scippato un pallone vagante a metà campo, s’è involato verso la bandierina e, quando è stato artigliato da due difensori inglesi, è riuscito a distendere il braccio destro e a schiacciare. La dinamica dell’azione è sembrata lineare, il sudafricano Peyper non ha avuto dubbi ed ha assegnato la marcatura.

Mentre Volavola si apprestava alla trasformazione, con le Fiji già a metà campo, i maxi schermi di Twickenham hanno mandato il replay dell’azione, mostrando che il figiano aveva perduto il controllo dell’ovale prima di schiacciare. Ooooh di stupore, ululato di disapprovazione e Peyper, incuriosito, s’è fatto venire un dubbio. Ha chiamato il TMO, l’arbitro addetto al video, che ovviamente gli ha confermato che la meta non era meta. Marcatura annullata dopo essere stata concessa. Un fatto clamoroso. Che dovrà far ripensare l’intera gestione della moviola. E se si fosse giocato in uno stadio senza maxi schermi?

Per Approfondire

Commenti