Corriere dello Sport

Rugby

Vedi Tutte
Rugby

Mondiali rugby, Ct Brunel: «Con l'Irlanda rischiamo brutta sconfitta»

Mondiali rugby, Ct Brunel: «Con l'Irlanda rischiamo brutta sconfitta»
© REUTERS

Al tecnico azzurro non è piaciuta la prestazione della squadra nonostante la vittoria finale

Sullo stesso argomento

 

sabato 26 settembre 2015 21:20

ROMA - Jacques Brunel non nasconde, nella conferenza stampa post-partita, le difficoltà incontrate oggi dagli azzurri contro il Canada nella sofferta vittoria centrata a Leeds nella 2/a giornata della Pool D dei Mondiali: "Sono invecchiato cinque anni in ottanta minuti. Non dobbiamo nasconderci, con l'Irlanda non possiamo permetterci una prestazione di questo tipo, rischieremmo una pesante sconfitta". "Il Canada ha impostato bene la partita, ha saputo metterci in difficoltà ma non ci aspettavamo nulla di diverso, sapevamo che avremmo trovato di fronte una squadra di livello, che già contro l'Irlanda nonostante il risultato finale si era ben comportata" ha aggiunto il ct che si è poi soffermato sulle condizioni di Ghiraldini:

 "Pensiamo ad una distrazione della coscia destra e faremo degli esami nella giornata di domani per comprendere l'entità dell'infortunio". "Il Canada ha giocato particolarmente bene al largo, noi non abbiamo avuto molte palle di qualità e questo ha permesso loro di avere spesso il controllo del gioco - ha aggiunto Brunel - Sapevamo che avrebbero difeso da rimessa laterale come effettivamente hanno fatto, senza contest: è difficile giocare in questo modo". L'Italia ha lasciato Leeds e si è trasferita in serata a Cobham dove da domani inizierà la preparazione al match contro l'Irlanda.

Per Approfondire

Commenti