Corriere dello Sport

Rugby

Vedi Tutte
Rugby

Rugby, Italia-Nova Zelanda a Roma. Tutto sui biglietti per la grande sfida

Rugby, Italia-Nova Zelanda a Roma. Tutto sui biglietti per la grande sfida
© AP

Presentato il match del 12 novembre che metterà di fronte sul prato dell'Olimpico di Roma gli azzurri di Conor O'Shea agli All Blacks campioni del mondo in carica 

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 27 luglio 2016 22:26

ROMA - Il conto alla rovescia per il test match del 12 novembre tra Italia e Nuova Zelanda è partito oggi dalla Sala Giunta del Coni, dove alla presenza del Presidente Giovanni Malagò è stata presentata la sfida che metterà di fronte sul prato dell'Olimpico gli azzurri di Conor O'Shea agli All Blacks campioni del mondo in carica. Così dopo quattro anni l'Olimpico di Roma tornerà ad ospitare i neozelandesi numero uno del ranking internazionale e vincitori delle ultime due edizioni dei Mondiali.

"E' un appuntamento atteso da tutto il movimento, e per la Fir una fantastica opportunità di ulteriore promozione per il nostro sport" ha commentato il presidente della federazione italiana rugby Alfredo Gavazzi -. Roma risponde da sempre con grande entusiasmo agli appuntamenti della Nazionale e sono sicuro che la sfida del 12 novembre (diretta tv su Dimax n.d.r.) costituirà una eccezionale vetrina per il rugby italiano e per Roma, città che ama lo sport e non perde occasione di far sentire il proprio calore in occasione dei grandi eventi".

In realtà il presidente della Fir avrebbe voluto far disputare Italia-Nuova Zelanda a S.Siro, per battere il record di pubblico (oltre 80mila spettatori) del match del 2009 nello stadio meneghino, ma il no deciso di Milan e Inter, che temevano per l'integrità del terreno erboso dell'impianto, ha fatto tramontare l'idea. Infatti lo stadio di Milano è di proprietà pubblica ma la gestione è affidata alla "M-I Stadio Srl", società controllata al 50% dall'Inter e al 50% dal Milan che paga un canone di milioni di euro al comune ogni anno sobbarcandosi al contempo le spese di gestione. Dopo la sfida con gli All Blacks, l'Italia giocherà altri due test match novembrini: il 19 novembre contro il Sudafrica a Firenze e il 26 novembre contro Tonga a Padova.

I BIGLIETTI - Ecco i dettagli sui biglietti per la sfida:

Settore Intero Azzurro XV Ridotto U.16/Over 65

Monte Mario Top 120 102 96

Monte Mario 90 77 72

Tevere Top 85 72 68

Tevere 70 60 56

Distinti 40 34 32

Curve 30 25 24

NB: i biglietti sono disponibili su www.ticketone.it, nei punti vendita TicketOne o tramite Call Center 892.101

Articoli correlati

Commenti