Corriere dello Sport

Mondiale di rugby, De Carli:
© AFPS
Rugby
0

Mondiale di rugby, De Carli: "Italia dobbiamo esordire nel migliore dei modi"

Il tecnico della mischia avverte gli azzurri: "Non esistono partite facili". Tommaso Benvenuti: "Non è la prima volta, ma è sempre emozionante"

OSAKA (GIAPPONE) - Sole caldo e un campo in perfette condizioni hanno accolto l'Italugby al Captain's Run all'Hanazono Stadium di Osaka, stadio che domenica 22 settembre ospiterà l'esordio ai Mondiali di rugby degli Azzurri contro la Namibia in programma alle 14.15 locali (7.15 italiane). "Al Mondiale possono esserci sempre sorprese - ha dichiarato Giampiero De Carli durante la conferenza stampa a conclusione del consueto allenamento di rifinitura - e la partita inaugurale lo ha dimostrato, con la Russia in partita per gran parte del match. Non esistono partite facili: la Namibia andrà a caccia della vittoria. Noi vogliamo esordire nel migliore dei modi e mettere in campo il lavoro svolto nei mesi passati. Il meteo? Non è un fattore su cui porre l'attenzione. Siamo pronti per qualsiasi circostanza. Focus su noi stessi: vogliamo imporci giocando il nostro miglior rugby", ha concluso il tecnico della mischia.

Benvenuti: "È sempre particolare giocare un Mondiale"

Terza Coppa del Mondo per Tommaso Benvenuti che non nasconde l'emozione e l'orgoglio di essere in Giappone con la maglia Azzurra. "Non è la prima volta, ma è sempre un momento particolare giocare un Mondiale. Allenandomi costantemente e con buone prestazioni sono riuscito a riconquistare un posto in questo gruppo meraviglioso. Ho già giocato in questo stadio 10 anni fa con la Nazionale Under 20: è emozionante tornare qui con la maglia della Nazionale maggiore". E' invece al primo Mondiale Edoardo Padovani che contro la Namibia agirà sull'ala: "Fisicamente sto molto bene. È una sensazione indescrivibile essere qui in questo momento. Ho sempre sognato di poter difendere i colori dell'Italia al Mondiale e ora questo sogno sta per diventare realtà. Giocando come sappiamo abbiamo buone chance per portare a casa un risultato positivo".

Rugby, l'Italia si prepara per la Namibia

Tutte le notizie di Rugby

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti