Corriere dello Sport

Rugby
0

Coronavirus, tre giocatori Galles positivi

Il ct della nazionale Wayne Pivac ha annunciato che i ragazzi, i cui nomi non sono stati resi noti, hanno contratto il Covid-19

Coronavirus, tre giocatori Galles positivi
© AFPS

ROMA - Il ct della nazionale di rugby del Galles, il neozelandese Wayne Pivac, ha confermato che tre suoi giocatori, i cui nomi non sono stati resi noti, sono risultati positivi al Coronavirus dopo aver effettuato i tamponi. Tutto ciò però, secondo il ct dei gallesi, non dovrà impedire ai suoi, pandemia permettendo, di effettuare il tour di partite in programma il 27 giugno contro il Giappone e poi i due match del 4 e 11 luglio in Nuova Zelanda: "Credo che nessuno voglia che questi match vengano cancellati. Anzi, abbiamo bisogno che si giochino. Servono a generare denaro per far sopravvivere il movimento: è tempo di dire che siamo tutti sulla stessa barca". Il Galles ha in programma anche di recuperare, a ottobre, la sfida del 6 Nazioni non disputata contro la Scozia. Ha invece già affrontato l'Italia nel primo turno del torneo, a Cardiff l'1 febbraio scorso, vincendo 42-0.

Tutte le notizie di Rugby

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti