All Blacks, c'è l'accordo con il fondo Silver Lake per 122 milioni di euro

La federazione neozelandese ha messo la parola fine sulla battaglia per i diritti commerciali della nazionale: "Momento storico"
All Blacks, c'è l'accordo con il fondo Silver Lake per 122 milioni di euro© BARTOLETTI
1 min
TagsAll Blacks

WELLINGTON (Nuova Zelanda) - La Federazione di rugby della Nuova Zelanda (NZR) ha approvato un accordo da 200 milioni di dollari neozelandesi (122 milioni di euro) con il fondo di investimento californiano Silver Lake, ponendo fine a una battaglia di due anni per i diritti commerciali dei famosi All Blacks. La votazione finale è stata di 89-1, alla Silver Lake è stata conferita una partecipazione sostanziale nei diritti commerciali di NZR. Stewart Mitchell, manager della Federazione, ha descritto l'operazione: "Un momento monumentale nella storia del rugby in Nuova Zelanda".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti