Benetton Treviso, colpo Stowers: è ufficiale

I biancoverdi annunciano la firma del flanker neozelandese: contratto fino al 30 giugno 2024
Benetton Treviso, colpo Stowers: è ufficiale© Getty Images
2 min
TagsBenetton TrevisoStowers

TREVISO - Il Benetton Treviso annuncia un nuovo colpo di mercato: Henry Stowers è un nuovo giocatore biancoverde. Il club 15 volte campione d'Italia solidifica il pacchetto di mischia con il terza linea neozelandese di origini samoane che firma con la società veneta un contratto biennale fino al 30 giugno 2024. Il terza linea ha finora indossato le maglie delle formazioni di spicco neozelandesi e australiane, tra cui Canterbury e Western Force

Italrugby, scelto il XV contro la Georgia

Benetton Treviso, Stowers: un profilo di livello

Il terza linea classe 1995 debutta nella ITM Cup 2014 con la maglia del Wellington. Due anni dopo si trasferisce a Bay of Plenty, dove rimane due anni e in cui raccoglie 17 presenze e 4 mete che gli valgono il grande salto nel 2018 con gli austrialiani del Western Force. In due stagioni colleziona 15 apparizioni nel National Rugby Championship e altre 7 nel Super Rugby australiano. Nel 2020 il passaggio ai Brumbies, sempre in Australia, dove disputa 6 presenze nel Super Rugby. L'anno seguente arricchisce il curriculum con 8 partite in NPC in maglia Canterbury, siglando una meta con la compagine neozelandese. Nell'ultima stagione Stowers ha indossato la canotta dei Moana Pasifika, formazione neofita del Super Rugby che rappresenta le nazioni delle isole del Pacifico (Figi, Samoa e Tonga) e che gioca in Nuova Zelanda a Auckland. Con i Moana Pasifika il flanker ha infilato 10 presenze ed una meta. Al momento il giocatore è coinvolto con Samoa nella Pacific Nations Cup.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti