Due azzurri candidati agli World Rugby Awards

Ange Capuozzo in corsa per il premio "Rivelazione dell'anno" ed Edoardo Padovani è tra i prescelti per la "Meta dell'anno"
1 min
TagsRugbycapuozzopadovani

ROMA - Lo storico successo ottenuto a Firenze contro l’Australia mette l’Italrugby sotto i riflettori, e due giocatori azzurri saranno protagonisti ai prossimi World Rugby Awards in programma domenica prossima nel Principato di Monaco. La cerimonia di Montecarlo vede - tra gli altri candidati - anche Edoardo Padovani ed Ange Capuozzo.

Le candidature degli Italiani

La prima candidatura dell’estremo della Benetton Treviso riguarda la "Meta dell’anno", e nello specifico riguarda l’azione con la quale gli azzurri hanno battuto in trasferta il Galles nel primo storico successo della storia. La meta di Edoardo Padovani, messa a segno dopo un’azione strepitosa di Ange Capuozzo, fissò il risultato finale sul 22-21 regalando una giornata di festa in casa Azzurra. L’altro giocatore è proprio Ange Capuozzo, candidato come “Rivelazione dell’anno“. Al termine di un momento esaltante, la FIR spera di portare a casa una doppietta significativa.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti