Rugby, Italia-Galles: la carica di Parisse «Vogliamo vincere»
© Getty Images
Sei Nazioni
0

Rugby, Italia-Galles: la carica di Parisse «Vogliamo vincere»

Il capitano ha parlato alla vigilia della seconda giornata del Sei Nazioni

ROMA – L'Italia del rugby si prepara alla seconda giornata del Sei Nazioni. Allo stadio Olimpico di Roma arriva il Galles  sabato 9 febbraio alle 17:45. Alla vigilia del match ha parlato il capitano azzurro, Sergio Parisse.

LE PAROLE DI PARISSE - Parole da capitano quelle del numero 8 azzurro: “Vogliamo essere padroni del gioco, cosa che non è successa con la ScoziaDopo la sconfitta nella prima giornata il clima è un po’ negativo, ma questa squadra non si accontenta più di essere competitiva e basta. L’Italia vuole vincere”. È così che Sergio Parisse suona la carica: “C'è entusiasmo, resilienza. È tutto eccezionale  prosegue il capitano -, perché attorno a noi sentiamo che c'è un po' di mancanza di fiducia, si parla troppo della squadra e del gruppo in modo non positivo. Anche se non queste voci non sono vere". 

IL GALLES – Sergio Parisse parla anche dei prossimi avversari degli azzurri, il Galles: “Sono una grandissima squadra, non hanno un gioco eccezionale ma molto efficace. Il loro pacchetto di mischia non soffre più come gli scorsi anni e sulla trequarti hanno giocatori molto interessanti”.

I PRECEDENTI TRA ITALIA E GALLES- Nella prima giornata del Sei Nazioni il Galles ha battuto la Francia. I pronostici sono tutti a loro favore, ma l'Italia può farsi forza pensado che le uniche due vittorie ottenute contro i gallesi sono arrivate proprio all'Olimpico di Roma e sempre in questa competizione. I Dragoni, dal canto loro, hanno trovato il successo in 20 occasioni su 23 incontri con gli azzurri. Un solo pareggio nella storia tra queste due squadre.

Vedi tutte le news di Sei Nazioni

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti