Corriere dello Sport

Sei Nazioni
0

Sei Nazioni, verso Italia-Scozia: Parisse non convocato, addio vicino

Il vecchio capitano azzurro escluso dall'elenco del ct Smith: il congedo dalla nazionale è previsto per il 14 marzo, contro l'Inghilterra

Sei Nazioni, verso Italia-Scozia: Parisse non convocato, addio vicino
© AFPS

ROMA - Era nell'aria, ma adesso è ufficiale. Il capitano dell'Italrugby Sergio Parisse salterà il match di sabato prossimo contro la Scozia, per il terzo turno del Sei Nazioni, e darà l'addio alla nazionale sabato 14 marzo all'Olimpico di Roma in occasione della sfida ai vicecampioni del mondo dell'Inghilterra. Infatti il nome di Parisse non figura nella lista dei 31 convocati del ct Franco Smith per Italia-Scozia.

Parisse, addio contro l'Inghilterra

Ventidue nomi Smith li aveva già resi noti nei giorni scorsi mentre, fra i nove chiamati oggi, ovvero Pietro Ceccarelli, Oliviero Fabiani, Federico Ruzza, Callum Braley, Jake Polledri, Alberto Sgarbi, Jimmy Tuivaiti, Marcello Violi e Matteo Minozzi, che raggiungeranno a Roma i compagni entro le 17 di domani, non c'è Parisse. Il quale sta giocando in Francia nel Tolone, ma salterà questo impegno del 6 Nazioni per concentrarsi sul match contro gli inglesi, davanti al pubblico amico che vorrà tributargli il giusto omaggio alla sua grande carriera, arrivata finora a 142 presenze in azzurro . Il 36enne uomo simbolo del rugby italiano potrebbe unirsi al gruppo (ma non giocare) in occasione della trasferta di Dublino contro l'Irlanda del 7 marzo, poi giocherà la partita del suo addio azzurro contro l'Inghilterra. Non a caso, per questo match c'è grande richiesta di biglietti e proprio la voglia di salutare Parisse è alla base di questa caccia al tagliando.

I convocati dell'Italia per la Scozia

Questi i convocati azzurri per Italia-Scozia: - piloni: Ceccarelli, Fischetti, Lovotti, Riccioni, Zilocchi; - tallonatori: Bigi, Fabiani, Zani; - seconde linee: Budd, Cannone, Ruzza, Zanni; - Flanker/n.8: Lazzaroni, Licata, Negri, Polledri, Steyn, Tuivaiti; - Mediani di mischia: Braley, Palazzani, Violi; - Mediani di apertura: Allan, Canna, Rizzi; - Centri/ali/estremi: Bellini, Bisegni, Hayward, Minozzi, Morisi, Sarto, Sgarbi.

Sei Nazioni, risultati e classifica

Tutte le notizie di Sei Nazioni

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti