Corriere dello Sport

Sei Nazioni
0

I The Kolors al Peroni Terzo Tempo Village per Italia-Scozia

Primo appuntamento del 2020 per il Peroni Terzo Tempo Village. Sabato 22 febbraio, in occasione della sfida casalinga dell’Italia contro la Scozia valida per il Torneo Sei Nazioni 2020 allo stadio Olimpico di Roma (ore 15:15), i tifosi e gli appassionati potranno tornare a respirare l’atmosfera unica del villaggio Peroni.

I The Kolors al Peroni Terzo Tempo Village per Italia-Scozia

Tra le novità di quest’anno, tante le sfide che coinvolgeranno le tifoserie avversarie in prove fisiche e di integrazione, in pieno spirito Peroni Terzo Tempo. Dalla spina più alta del mondo, che sfida i tifosi a mettersi alla prova con la presa della “touche” e conquistare una birra spillata a 3 mt di altezza, al simulatore della mischia, che unisce le tifoserie avversarie in una prova di resistenza e collaborazione.  

Ma il Peroni Terzo Tempo Village è anche musica. Oltre all’ormai storica Marching Band di Peroni, pronta a dare spettacolo prima del match, dopo Italia-Scozia, tutti gli appassionati di rugby potranno assistere gratuitamente all’esibizione dei The Kolors.

Il gruppo musicale italiano – formatosi a Napoli nel 2010 e composto da Antonio Stash Fiordispino (voce e chitarra), Alex Fiordispino (batteria e percussioni) e Daniele Mona (sintetizzatore e percussioni) - è salito alla ribalta nel 2015, vincendo la quattordicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi.
Nel 2018 il trio ha preso parte al sessantottesimo Festival di Sanremo con “Frida (mai, mai, mai)”, mentre il 15 maggio 2019 è uscita la collaborazione “Pensare male” con Elodie che gli è valso il disco di platino e la posizione 24 della Top Singoli.

Radio Freccia - partner radiofonico del Peroni Terzo Tempo Village già nelle passate edizioni - scalderà il grande pubblico del Rugby presente al Parco del Foro Italico, sia prima che dopo il match.

Come sempre al Villagio, vincitori e vinti festeggeranno l’esito della partita con un forte spirito d’aggregazione e tanta buona birra, in pieno stile Peroni Terzo Tempo. Altra novità sarà la TANK BEER AREA, che offrirà la possibilità di gustare Peroni Cruda, la birra non pastorizzata della famiglia Peroni che si distingue per il suo gusto fresco, genuino e autentico.

Per l’edizione 2020 del Peroni Terzo Tempo Village, la birra italiana per eccellenza punta anche ad un Villaggio più sostenibile, con bicchieri compostabili.

Peroni, inoltre, sostiene le partnership siglate da FIR sul territorio. Quella con AMA per la presenza di isole ecologiche all’interno del Peroni Village; con AIC, Associazione Italiana Celiachia, per la sensibilizzazione al tema della celiachia con Peroni Senza Glutine; con ATAC per il potenziamento dei mezzi pubblici che permettano a tutti di raggiungere il Parco del Foro Italico e, non ultima, quella che richiama ad una forte responsabilità sociale con il coinvolgimento di RETAKE ROMA, i cui volontari sensibilizzeranno il pubblico presente ad un consumo responsabile e sostenibile.

Un Terzo Tempo Peroni, quindi, più sostenibile ed ancora più aperto a tutti per celebrare al meglio il fair play e la condivisione, principi cardine del rugby e sposati da Peroni.

Il Peroni Terzo Tempo si conferma come un momento fatto di rispetto e gioia di vivere in cui è possibile superare tutte le differenze e le rivalità. Un momento che ci deve essere sempre, in tutti gli sport come nella vita.

Tutte le notizie di Sei Nazioni

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti