Corriere dello Sport

Sei Nazioni
0

Italia-Scozia, ufficializzato il XV azzurro per la sfida del Sei Nazioni donne

Il ct Andrea Di Giandomenico ha annunciato oggi la formazione che scenderà in campo per la terza giornata del Women Six Nations in programma domenica 23 febbraio al Mari di Legnano

Italia-Scozia, ufficializzato il XV azzurro per la sfida del Sei Nazioni donne
© Getty Images

LEGNANO (Milano) - Il ct dell'Italrugby femminile, Andrea Di Giandomenico, ha ufficializzato oggi la formazione che affronterà la Scozia domenica 23 febbraio al "Giovanni Mari" di Legnano (Mi) nella terza giornata del Women Six Nations. Tre le novità nella formazione titolare per il debutto interno nel Torneo: il rientro di Aura Muzzo all'ala vede Maria Magatti in campo davanti al pubblico di casa nell'inedita posizione di primo centro, mentre è confermata la mediana con Beatrice Rigoni e la veterana Barattin, alla presenza numero novantatré in Nazionale. In terza linea, con Giada Franco fermata da un infortunio, la maglia numero sette è per Lucia Cammarano mentre in seconda linea Giordana Duca prende il posto di Valentina Ruzza. Invariata la prima linea, con l'esperienza di Lucia Gai a destra e di Melissa Bettoni nel ruolo di tallonatore e l'impatto fisico garantito da Silvia Turani. L'Italia si presenta alla gara interna con la Scozia dopo aver superato il Galles in trasferta a Cardiff ed essere stata sconfitta a Limoges dalla Francia nella seconda giornata, mentre nei sei precedenti interni tra le Azzurre e la Scozia nel Torneo l'Italia ha collezionato cinque vittorie e un pareggio. Questo il XV azzurro: Ostuni Minuzzi; Muzzo, Sillari, Magatti, Stefan; Rigoni, Barattin; Giordano, Cammarano, Arrighetti; Duca, Fedrighi; Gai, Bettoni, Turani.

Tutte le notizie di Sei Nazioni

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti