Running

ANIF, nasce il registro europeo dei professionisti del fitness
Semplicemente Running
0

ANIF, nasce il registro europeo dei professionisti del fitness

Al centro dei lavori, la necessità di cambiamento e chiarezza nella gestione dei centri sportivi

Grande successo a Rimini al Convegno ANIF, l’Associazione Nazionale Impianti Sport e Fitness. Al centro dei lavori la riforma dello sport che passa anche attraverso la necessità di cambiamento e chiarezza nella gestione dei centri sportivi. Un’esigenza manifestata da tutti i relatori e dai 300 stakeholders presenti all’appuntamento che ha dimostrato la sensibilità di un mondo pronto ad evolversi all’insegna dell’innovazione. Che fa rima con formazione dove lo standard di qualità per garantire allenamenti in piena sicurezza è stato decisamente alzato, come dimostra la nascita dell’EREPS, il registro europeo dei professionisti del fitness che qualifica le competenze degli istruttori a livello europeo. Un registro fortemente voluto  da EuropeActive che ha delegato ANIF (nel board dell’Associazione) a svilupparlo in Italia.  Manca ancora un quadro legislativo di tutele (leggere fisco e previdenza) per il settore, ma la riforma, uscita dalla porta, con l’abrogazione della legge del 2017, può rientrare dalla finestra nel disegno di legge del febbraio di quest’anno. Tenendo conto del grande stimolo all’innovazione sostenibile portata avanti da molti centri fitness, tra collaborazioni con ospedali (111 fitness club con 31 strutture ospedaliere in Gran Bretagna) e  digitalizzazione dei dati.

Tutte le notizie di Semplicemente Running

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...