Running

Semplicemente Running
0

Coronavirus, cancellata la New York Marathon: "Salute e sicurezza le priorità"

La maratona di New York è cancellata a causa del coronavirus, la sicurezza e la salute prima di tutto. E' la seconda volta negli ultimi 8 anni che viene annullata la maratona più importante del mondo. 

Coronavirus, cancellata la New York Marathon:
© EPA

Arriva, come una bomba, la notizia che nessun runner avrebbe voluto sentire: New York Marathon 2020 cancellata.

La maratona più famosa del mondo si sarebbe dovuta disputare domenica 1 novembre, ma così non sarà. Il Covid19 ha fatto così un’altra illustre vittima. E' la seconda volta che nell'ultimo decennio viene cancellata la New York Marathon, nel 2012 l'uragano Sandy aveva bloccato la gara a poche ore dal via, gara che invece si era disputata nel 2001 a meno di due mesi dal tragico attentato alle Torri Gemelle.

Queste le parole dell’organizzazione, i mitici New York Road Runners: “Abbiamo deciso di cancellare New York Marathon. La salute e la sicurezza legati al coronavirus per corridori, spettatori, volontari, personale e i tanti partner e comunità che sostengono l'evento è la priorità. La decisione è in collaborazione con l'Ufficio della città di New York, insieme abbiamo preso la difficile decisione di cancellare la maratona più grande del mondo”.

Coronavirus, cancellata la New York Marathon: "Salute e sicurezza le priorità"

Il messaggio così continua: “Tutti i partecipanti iscritti alla Maratona di New York del 2020 saranno contattati direttamente entro il 15 luglio per quanto riguarda le loro opzioni di risoluzione per cancellazione. Avrete la scelta di una delle seguenti cinque opzioni di risoluzione: Un rimborso completo della tua quota di ingresso, Ingresso gratuito garantito per la Maratona 2021, Ingresso gratuito garantito per la Maratona 2022, Ingresso gratuito garantito per la Maratona 2023 oppure dona il valore della tua quota di ingresso per sostenere i programmi gratuiti per giovani e comunità di NYRR. I corridori che hanno guadagnato l'ingresso attraverso un tour operator di beneficenza, partner o internazionale dovrebbero contattare questa organizzazione a partire dal 1 luglio per le opzioni di risoluzione a loro disposizione.

LA CORSA VIRTUALE – L’organizzatore annuncia anche la maratona virtuale: “I corridori registrati e altri provenienti da tutto il mondo sono invitati a partecipare alla terza annuale TCS New York City Marathon - Virtual 26.2 M che si svolgerà dal 17 al 1 novembre. Ulteriori dettagli sulla maratona virtuale saranno condivisi nelle prossime settimane del mese di luglio”.

Di conseguenza sono così annullate anche la  #AbbottDash5K 2020 di ottobre e nelle prossime settimane, la NYRR continuerà a lavorare a stretto contatto con i funzionari governativi sullo status di altri eventi e programmi del 2020, con la probabilità di cancellazioni supplementari da annunciare quest'estate.?

Tutte le notizie di Semplicemente Running

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina