Running

Semplicemente Running
0

Una storia di eccellenza mondiale, RunCzech Racing Team compie sei anni

In Repubblica Ceca c’è un team di atleti di successo , una pioggia di primati e tanti eventi da non perdere

Una storia di eccellenza mondiale, RunCzech Racing Team compie sei anni

PRAGA – Sono trascorsi sei anni dall’inizio della grande avventura di Carlo Capalbo e di un caro amico, il defunto Zane Branson (rappresentante degli atleti IAAF) che, ispirati dalla leggenda della corsa, il cecoslovacco Emil Zatopek “la locomotiva” (4 volte oro olimpico), nel 2014 hanno dato vita al progetto RunCzech Racing, con l'obiettivo di sviluppare una nuova generazione di atleti di assoluto livello mondiale.

GLI OBIETTIVI – “Sono più di 25 giovani atleti d'élite di diverse nazionalità come Repubblica Ceca, Francia e Kenya – fa sapere Carlo Capalbo, Presidente RunCzech -, vivono a Praga tanti mesi l’anno e da questa base si spostano per gareggiare in tutto il mondo. L’obiettivo è senz’altro quello di migliorare le proprie prestazioni, competere nelle gare più prestigiose, ma non solo. RunCzech Racing ha tra le sue priorità anche promuovere la cooperazione tra nazionirafforzare il legame tra corridori d'élite e il mondo degli amatori, farli diventare familiari, conosciuti. Per questo vivono con noi e ci si frequenta quotidianamente. Con questo progetto desideriamo ispirare adulti e bambini a vivere una vita sana e attiva vivendo a stretto contatto con grandi campioni professionisti. Questi ragazzi sono eccezionali, hanno ormai tutti un nickname, è bella questa unione e interazione”.

Grazie al contributo di partner quali Adidas, RunCzech ha portato avanti questi obiettivi anche attraverso visite nelle scuole per motivare i più giovani, seminari e incontri nel Running Mall sito a Praga oppure divertenti sessioni di allenamento nei parchi della capitale della Repubblica Ceca.

I PRIMATI – Dall’aprile 2014 a febbraio 2020, RunCzech è stata la madre di 8 primati del mondo, 2 migliori prestazioni mondiali, 4 primati Junior, una medaglia ai campionati mondiali assoluti e una ai mondiali junior. Ancora nel palmares una medaglia ai campionati europei oltre a 64 vittorie, 45 medaglie d’argento, 42 bronzi e 205 top 5 nei principali eventi mondiali.

GLI ATLETI - Importanti successi ottenuti da grandissimi atleti come Joyciline Jepkosgei vincitrice in 2h22’38” della New York City Marathon 2019 al suo debutto sui 42k nonché argento mondiale in mezza maratona nel 2018, Rhonex Kipruto che ha firmato il record mondiale dei 10k su strada a Valencia 2019 nonché campione mondiale junior under 20 sui 10000m, Stephen Kiprop probabilmente il miglior atleta al mondo sulla mezza maratona nel 2019, Benard Kimeli ben due volte vincitore della Prague Half Marathon, Mathew Kimeli autore nel 2017 della miglior prestazione mondiale sui 10k e 15k categoria Junior. Tra gli altri ancora Festus Talam vincitore nel 2016 e 2017 della Eindhoven Marathon con 2h06’13” di primato personale, Jacob Krop, Robert Kiprop Koech, Abel Kipchumba, Bravin Kiptoo e Philemon Kiplimo Kimaiyo.

LE GARE – Sul fronte organizzativo, RunCzech organizza i seguenti eventi dove partecipano ogni anno 120mila persone provenienti da tutto il mondo: 23 febbraio 2020 Napoli City Half Marathon, ultimo evento World Athletics Label prima del lockdown mondiale, 30 agosto 2020 Mattoni Olomouc Half Marathon, 5 settembre 2020 Birell Prague Grand Prix, 6 settembre 2020 Sportisimo Prague Half Marathon, 19 settembre 2020 Mattoni Ústí nad Labem Half Marathon, 4 ottobre 2020 Mattoni Liberec Nature Run, 11 ottobre 2020 Volkswagen Prague Marathon, 24 ottobre 2020 Mattoni Karlovy Vary Half Marathon, 31 ottobre 2020 Mattoni ?eské Bud?jovice Half Marathon e 6 dicembre 2020 Sorrento Positano Ultramarathon 54km e Panoramica 27km.

INFORMAZIONI – http://www.runczech.com/it

https://www.facebook.com/runczech/

Tutte le notizie di Semplicemente Running

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina