21 Aprile Natale di Roma, buon compleanno Roma caput mundi. E la medaglia Acea Run Rome The Marathon…

Trascorsi 2774 dalla fondazione della città eterna, museo a cielo aperto, meta di tanti turisti, teatro di notti fascinose e seducenti. Il 21 Aprile è il Natale di Roma, ricorrenza legata al Pantheon e di conseguenza alla medaglia dell’Acea Run Rome The Marathon 2020. Roma è uno spettacolo che non ha bisogno di intervalli (Fausto Gianfranceschi)
21 Aprile Natale di Roma, buon compleanno Roma caput mundi.  E la medaglia Acea Run Rome The Marathon…
Cesare Monetti
TagsACEA Run Rome The MarathonNatali di RomaIsabella Calidonna

ROMA – Oggi 21 aprile sono trascorsi ben 2774 anni “ab urbe condita” (dalla fondazione) e Roma continua ad esercitare fascino nell’immaginario collettivo. Piena di storia e di mito, definita “città eterna” da un anonimo lungimirante, Roma non conosce tramonto e ha sedotto in ogni epoca seminando nei suoi figli un profondo senso di orgoglio di appartenenza e nutrendosi di onori e gloria.

Il fascino di Roma prende forma già nella sua fondazione, circondata dall’alone della leggenda della Lupa che avrebbe nutrito i fratelli Romolo e Remo e attraversa tutte le epoche vestendosi di fasti e momenti di disgrazia, ciascuno dei quali ha lasciato un segno indelebile in una città dal carattere autoritario ma sempre benevola, generosa, accogliente e gloriosa, la cui decadenza si trasforma in virtù. “Roma, Roma, Roma, Roma: giovane e decrepita, povera e miliardaria, intima e spampanata, angusta e infinita” nelle parole del Palazzeschi. “Roma è la città degli echi, la città delle illusioni, e la città del desiderio”, ne disse Giotto, che sembra abbia vissuto a ridosso del Colosseo intorno al 1310, una testimonianza antica ma allo stesso tempo straordinariamente attuale. Il suo carisma e il suo mistero così avvolgenti portarono Goethe a dire che “Solo a Roma ci si può preparare a comprendere Roma.”

ACEA RUN ROME THE MARATHON – A sognare di sfilare tra monumenti e strade teatro di tante gesta e lasciare una traccia del proprio passaggio nella città eterna anche i maratoneti della prossima Acea Run Rome The Marathon, in programma il prossimo 19 settembre in una veste tutta nuova, Alba Edition Special Race. Partenza all’alba, un tratto distintivo che aggiungerà originalità all’impresa dei maratoneti e che soddisferà il pensiero di Tito Livio “È da Romano compiere e patire cose forti.” Un’alba da gladiatori su un percorso che darà più spazio alle emozioni che alla fatica e che consacrerà ciascun atleta a diventare romano perché “È tipico dei Romani saper agire e soffrire in grande.”   

IL PANTHEON – Ogni 21 aprile, che coincide con la nascita leggendaria di Roma nel 753 a.C, all'interno del Pantheon, si verifica un evento straordinario che ripercorre uno dei primi effetti speciali della storia. Alle ore 12 l'imperatore varcava la soglia del tempio, tutto il suo corpo era immerso nella luce del sole che entrava dall’oculus del Pantheon con un’inclinazione tale da creare un fascio di luce che centra perfettamente il portale d’ingresso. Ancora oggi questo evento si verifica più volte nell'anno, con diverse inclinazioni, facendo diventare il Pantheon un vero e proprio calendario di Pietra – spiega Isabella Calidonna, founder di ArcheoRunning e Coach della Acea Run Rome the Marathon

LA MEDAGLIA ‘PANTHEON 2020’ - Per la sua prima edizione Acea Run Rome The Marathon aveva prodotto una medaglia unica ed irripetibile e dal forte carattere storico e sacrale, un omaggio al Pantheon. La medaglia è il simbolo della vittoria, il premio della fatica del maratoneta che ha corso per 42,195 km, sarà custodita nelle case di tutto il mondo dei partecipanti. Nel 2020 la manifestazione è stata annullata a causa del COVID19, pertanto questa preziosa medaglia non era stata messa al collo di nessun maratoneta. Acea Run Rome The Marathon ha deciso di premiare quanti confermeranno la partecipazione non andata a buon fine nel 2020 a favore dell’irripetibile Alba Edition Special Race 2021, consegnando agli atleti anche questo prezioso oggetto in ricordo dei natali di Roma e a sugello dell’impresa. Una doppia medaglia per maratoneti indomiti.

ISCRIZIONI - Iscrizioni aperte sul sito ufficiale www.runromethemarathon.it, con costo di acquisto del pettorale che varia in base al calendario. Prossimo cambio quota il 31 maggio, chiusura iscrizioni il 10 settembre.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti