Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon, apertura iscrizioni. Si corre il 13 febbraio

Gaac 2007 Veronamarathon Asd annuncia il ritorno della Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon il 13 febbraio 2022, weekend di San Valentino. Al via anche Avesani Monument Run 10 km competitiva e non competitiva Iscrizioni facilitate fino al 30 settembre al costo di 20 euro con il codice CORROGRHM2022
Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon, apertura iscrizioni. Si corre il 13 febbraio© Phototoday

VERONA – Sono trascorsi poco più di tre mesi dalle Giulietta&Romeo Half Marathon e Avesani Monument Run 10k dello scorso 13 giugno, quando 3500 runner hanno finalmente riallacciato le scarpe per partecipare alla prima mezza maratona Gold Label Fidal 2021 e che sulle strade italiane ha segnato il ritorno ai grandi eventi di massa dopo il periodo più cupo della pandemia da Covid19. Indelebile il bagaglio di emozioni positive e la sensazione di ritrovata libertà in prossimità dell’estate, ora cresce la voglia di rivivere ancora una volta questa esperienza con lo stesso entusiasmo e speriamo una ritrovata normalità.

L’EVENTO – Gaac 2007 Veronamarathon Asd ha continuato a lavorare con professionalità e con la massima attenzione possibile per quanto riguarda la sicurezza sanitaria, all’organizzazione di tutti gli eventi promossi che si susseguiranno nei prossimi mesi.

Grazie a questo impegno costante è possibile annunciare che la 15^ Dermasphere Giulietta&Romeo Half Marathon si svolgerà domenica 13 febbraio 2022, tornando così nel consueto weekend dedicato alla festa degli innamorati, quello di San Valentino.

L’evento è stato presentato lunedì sera sui canali social di Veronamarathon con la presenza del Sindaco di Verona Federico Sboarina, dell’Assessore allo Sport Filippo Rando, il Presidente Gaac 2007 Veronamarathon Asd Stefano Stanzial, Vito Zorzi AD di Airone e Alessandra Biti organizzatrice di Verona In Love e Alberto Cristani direttore del magazine SportdiPiù.

“La Giulietta&Romeo Half Marathon dello scorso 13 giugno è stato il primo atto di tanti grandi eventi che si sono susseguiti a Verona per tutta l’estate – ha detto il Sindaco Sboarina -. Tornare in febbraio significherà che tanto è diventato normale, questo è il nostro auspicio, che tutto diventi sempre più normale. Questa mezza maratona è una tradizione della città, un evento che porta un forte indotto economico con le tante famiglie e amici dei partecipanti che vengono a correre. Avremo anche Verona In Love, sarà un bel problema gestire tutto insieme. Speriamo di avere questo problema, significherà che tutto o quasi è ripartito”.

“A Giugno un grande successo, abbiamo riacceso i grandi eventi running in Italia, la Giulietta&Romeo Half Marathon è evento Gold Label Fidal -  fa sapere il Presidente Stanzial - Il 13 febbraio torneremo a correre, si partirà alle 9, orari più consoni alla normalità. Terremo alto il livello di sicurezza Sanitaria da Covid19, con criteri addirittura più restrittivi rispetto a quelli del protocollo Fidal. La speranza è che si possa tornare a transitare dentro l’Arena nel corso della gara, insieme all’amministrazione comunale che ci è sempre stata vicina, anche nei momenti più bui, stiamo lavorando per questo. Sarà una gara di alto livello, per esempio è già confermata la presenza di Eyob Faniel, vincente a giugno e maratoneta azzurro alle Olimpiadi di Tokyo 2020”.

Questo il saluto ai runner dell’Assessore Sport Filippo Rando: “Verona torna ad essere una città sportiva. I podisti arrivano da tutta Europa, Verona è un punto nevralgico del running internazionale, Gaac 2007 Veronamarathon Asd offre da sempre un evento dagli standard qualitativi molto elevati. Stiamo lavorando con la sovraintendenza per riuscire a far attraversare l’Arena ai partecipanti alla gara, sarà la ciliegina sulla torta di questa grande gara. Spero di poter dare la conferma il prima possibile a questa notizia”.

La grande novità è l’ingresso di Dermasphere, Airone è il distributore di Dermasphere in Europa ed è proprio con questo brand che Airone vuole sponsorizzare e sostenere l’Half Marathon “Giulietta&Romeo”. La scelta di essere sponsor della maratona è dettata dai valori che, fin dalla sua costituzione, hanno guidato l’azienda e che la spingono, ogni giorno, a investire nel suo territorio a cui è molto riconoscente. L’attenzione e l’affezione per la comunità di appartenenza hanno spinto Airone a scelte imprenditoriali nel pieno rispetto della responsabilità sociale.

“Il progetto Dermasphere che, per primi e con successo, abbiamo portato in Europa, rientra in una ben più ampia visione strategica della nostra impresa: gestiamo infatti con cura ed efficienza tutte le nostre attività che hanno un impatto sociale ed etico sul territorio” ha dichiarato Vito Zorzi, AD di Airone, che continua “Il nostro impegno per contribuire alla salute e al benessere dei nostri collaboratori, delle loro famiglie e della nostra comunità è quotidiano e imprescindibile. Con grande entusiasmo, quindi, con il nostro brand Dermasphere sosteniamo eventi nell’ambito dello sport amatoriale e agonistico perché siamo consapevoli dei danni che una vita sedentaria può causare. Ci uniamo alla Gaac 2007 Veronamarathon Asd nella sensibilizzazione a condurre un corretto e sano stile di vita, per il benessere fisico e mentale a qualsiasi età”.

Dermasphere è il partner ideale della Giulietta&Romeo Half Marathon e di tutti gli sportivi che vi parteciperanno: Dermasphere infatti è l’apparecchio di automassaggio che permette di sciogliere tensioni muscolari, causate sia da una vita sedentaria, ma soprattutto da un’attività fisica prolungata e intensa, come una maratona. Si può utilizzare prima, dopo e durante l’allenamento sportivo per detensionare gambe, glutei e ritrovare il benessere. Con pochi minuti di autotrattamento sarà possibile eliminare dolorose tensioni alla muscolatura in qualunque momento della giornata. Dermasphere è quindi la soluzione per chiunque e a qualunque età.

“Con il Presidente Stefano Stanzial c’è una lunga conoscenza e abbiamo spesso collaborato insieme – ha detto Alessandra Biti Verona In Love -. Dal 10 al 14 febbraio c’è Verona In Love, i runner troveranno una città in pieno clima dell’amore con tanti eventi imperdibili”.

Accanto alla Giulietta&Romeo Half Marathon è confermata l’Avesani Monument Run 10 km che si potrà correre sia in modalità competitiva che non competitiva, evento che consentirà di divertirsi e partecipare all’evento anche a chi ama correre, o camminare, meno chilometri.

ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte sul sito www.giuliettaeromeohalfmarathon.it Come da tradizione, cambio quota al raggiungimento di un determinato numero di iscritti. Fino al 30 settembre c’è una offerta speciale per iscriversi alla quota di 20, 00 euro al posto di 30,00 euro. In sede d’iscrizione è necessario inserire il codice: CORROGRHM2022.

LE ALTRE GARE – Gaac 2007 Veronamarathon ASD è al lavoro per l’organizzazione dei prossimi eventi. Si svolgerà il 31 ottobre la 10 Miglia Città del Riso in collaborazione con il Comune di Isola della Scala (VR) e l’Ente Fiera del Riso. Sarà una gara aperta a tutti, in programma anche la 10k Città del Riso che si potrà correre in forma non competitiva. Iscrizioni QUI.         

Il 21 novembre saranno grande festa per il 20° compleanno della Verona Marathon. In concomitanza vi sarà la 7^ Zero Wind Cangrande Half Marathon e la Last 10k competitiva e non competitiva. Tre eventi ormai consolidati nella tradizione podistica e che portano i runner a sfilare lungo una delle città più belle e ricche di arte e tradizioni d’Italia, Verona, patria dei sospiri d’amore. Iscrizioni QUI.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti