Dole Italia è official supplier della Sorrento Positano 2021

La strategia di Dole a supporto dello sport chiude l’anno con un evento che si svolge in uno dei territori più suggestivi d’Italia
Dole Italia è official supplier della Sorrento Positano 2021
TagsSorrento PositanoDoleultramarathon

A chiusura delle sponsorizzazioni sportive per l’anno 2021, Dole Italia, leader nella produzione e distribuzione di frutta fresca di alta qualità, sarà presente alla Sorrento Positano nelle vesti di Official Supplier.

 Domenica 5 dicembre, in uno scenario unico al mondo e con la magia del Natale che si avvicina, si correranno la Ultramarathon di 54 km e la Panoramica di 27 km, due gare molto diverse tra di loro e che vedranno i runner iscritti percorrere la costiera Sorrentina e Amalfitana vivendo un’esperienza indimenticabile e immersi nell’atmosfera che solo la bellezza di questi luoghi può regalare.

Ad attendere tutti i partecipanti al traguardo e, durante il percorso, Pere Dole e Banane Dole Premium. Eccellente fonte di zuccheri, la pera è uno snack perfetto per rifocillarsi durante o dopo l’attività fisica. Ed è anche ricca di vitamine, fibre e potassio, fondamentale per il controllo della pressione sanguigna e per la funzionalità della mente e dei muscoli.

La banana è il frutto alleato degli sportivi: ricco di sali minerali, vitamine e preziosi nutrienti, dona la carica necessaria per affrontare un intenso sforzo fisico e per facilitare la ripresa nel dopo competizione, agevolando lo smaltimento dell’acido lattico prodotto durante la gara da parte dell’organismo e la riparazione dalle infiammazioni e dallo stress ossidativo.

“Chiudiamo il 2021 con questa sponsorizzazione sportiva in una regione speciale baciata dal sole. La corsa è uno sport che accoglie tutti, grandi e piccini, in un mondo valoriale positivo, caratterizzato da uno stile vita salutare e dal divertimento e che noi promuoviamo. Siamo fieri di portare alla Sorrento Positano tutta l’energia racchiusa nella nostra frutta fresca: quell’energia che le è stata donata proprio dal sole nelle sue terre di origine e che la frutta poi può trasferire a chi la mangia, trasformando in piacevole una giornata che sembrava sottotono e fornendo quello sprint necessario ad affrontare qualsiasi fatica. Anche quando il sole non c’è.” commenta Cristina Bambini Responsabile Marketing Dole Italia.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti