Atleticom We Run Rome by Night: festa per oltre 7.000 atleti

Vince il moldavo RAILEANU, la keniana KERAGE prima tra le donne.
Atleticom We Run Rome by Night: festa per oltre 7.000 atleti© Phototoday

Sabato 18 giugno, in un’inedita versione BY NIGHT e con una suggestiva partenza da via dei Fori Imperiali, è tornata la regina delle corse romane, definita a ragione una delle gare più belle al mondo.

Musica, fasci di luce, sorrisi, allegria contagiosa e un’atmosfera fantastica a fare da cornice a questa versione “By night” dell’Atleticom We Run Rome. Nata come recupero della X edizione, non disputata lo scorso 31 dicembre per un’impennata dei contagi che ne ha impedito lo svolgimento, si è trasformata in un’autentica festa, un'incantevole serata di sport dedicata alla città di Roma.

«Faccio fatica a contenere l’emozione ma anche la soddisfazione per la perfetta riuscita della nostra gara - le parole di Camillo Franchi Scarselli, amministratore delegato di Atleticom -. Dopo due anni abbondanti di difficoltà e privazioni, coinvolgere oltre 7000 persone entusiaste e vederle affrontare con allegria e impegno le fatiche di un percorso complicato come il nostro, ci conferma che quella da noi intrapresa è la strada giusta. Ed è per questo che la We Run Rome non solo non lascia, ma raddoppia. Questo di giugno, grazie anche alla gratificante risposta di tantissimi turisti, diventerà un appuntamento fisso dell’estate romana, con il nuovo format estivo “By Night”. Oggi siamo esausti ma felici, volevamo dare vita ad un’indimenticabile festa dello sport da offrire a Roma e crediamo proprio di esserci riusciti».

Un percorso di 10 km (6 nella versione più breve per gli amatori) attraverso alcuni dei luoghi più belli e affascinanti della Capitale ha reso ancora più affascinante la manifestazione: piazza Veneziavia del Corso, piazza di Spagna, piazza del Popolo, il Pincio, villa Borghese, via Veneto e alla fine l’arrivo, di nuovo su via dei Fori Imperiali, con il Colosseo sullo sfondo

Alla fine di una corsa combattuta ed entusiasmante, partita alle 21.30 in punto, ad alzare le braccia al cielo su via dei Fori Imperiali è stato il moldavo Maxim Raileanu, della World Athletic, con il tempo di 30:15. Alle sue spalle il vincitore dell’edizione 2016 della We Run Rome, l’atleta del Burundi Olivier Irabaruta, sempre della World Athletic, che ha fermato il cronometro sui 30:23. Sul gradino più basso del podio l’azzurro Daniele D’Onofrio delle Fiamme Oro Padova, terzo con 30:39.

Tra le donne a spuntarla è stata la keniana Nancy Kerubo Kerage, di World Athletic, con un ottimo 35:15, davanti alla connazionale Brigid Kelimo Kabergei, di #IloveRun Athletic Terni, con 36:24. Anche tra le donne il gradino più basso del podio è occupato da un’atleta italiana, Francesca Bertoni dell’Aeronautica Militare, con 36:49.

Per questa edizione By Night dell’Atleticom We Run Rome è stata riproposta la sfida dei Rioni, iniziativa molto apprezzata dagli oltre 7.000 partecipanti. 

Uno dei rioni, il “Colonna”, è stato dedicato interamente agli arbitri di calcio dell’AIA, Associazione Italiana Arbitri, come ormai da tradizione che vede il binomio indissolubile Atleticom We Run Rome RefereeRUN.

Tra gli oltre 200 arbitri presenti al via, coordinati da Alessandro Paone, responsabile della commissione Studio-Eventi dell’AIA, anche l’arbitro di serie A Valerio Marini Alessandro Giallatini, assistente designato dalla Commissione FIFA per rappresentare l’Italia ai prossimi Mondiali di calcio in Qatar.

L'Atleticom We Run Rome è ormai un pezzo di storia del podismo capitolino, si corre da ben 10 anni il 31 dicembre a Roma all’interno del perimetro storico della città. L’evento, organizzato sotto l’egida della FIDAL, è inserito nel calendario nazionale e insignito del riconoscimento di FIDAL Silver Label, e gode dei patrocini del CONI, Sport e Salute, di Roma Capitale e della Regione Lazio

 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti