Domenica c'è Maratona di Ragusa, la Sicilia va di corsa in gennaio

Domenica torna finalmente dopo i duri tempi della Pandemia Covid 19, la maratona di Ragusa, seconda maratona dell'anno in Italia, tutte e due in Sicilia
Domenica c'è Maratona di Ragusa, la Sicilia va di corsa in gennaio
2 min
TagsMaratona di Ragusaragusa

Domenica sarà il grande giorno. Il giorno del ritorno della Maratona di Ragusa fermata nelle ultime due stagioni dalla pandemia. L’attesa è forte ed è testimoniata dalle oltre mille iscrizioni ricevute nelle diverse distanze previste.

La 18esima edizione della maratona ragusana, la 2^ in Italia dall’inizio dell’anno e la 2^ in proprio in Sicilia dopo quella di Messina dello scorso 8 gennaio, avrà partenti da 12 nazioni, compresi Usa e Brasile per un evento che, oltre a far parte del calendario nazionale Fidal, avrà anche una valenza speciale, assegnando i titoli regionali della specialità.

Lo staff dell’Asd No al Doping Ragusa è validamente supportato dal Comune di Ragusa, dall’Uisp Territoriale, ma anche da un folto numero di sponsor come i supermercati Il Centesimo che provvederanno ai ristori e l’Agenzia Carmelo Gulino, ma anche Scar Ragusa che appronterà tutti i mezzi motorizzati al seguito. Un aiuto fondamentale nell’ottica di rendere indimenticabile non solo la domenica di gara, ma tutto il weekend. Tante infatti sono le iniziative di contorno, rivolte ai partecipanti ma anche agli accompagnatori e alle famiglie, per rendere il soggiorno a Ragusa ancora più interessante. Un esempio è il convegno sul tema Sport e Vigili del Fuoco che si svolgerà al sabato presso l’Auditorium Vincenzo Ferreri. Lo stesso dicasi per le visite guidate per le chiese del barocco ibleo, curate dall’Uisp Iblei.

In merito alle gare come sempre la Maratona di Ragusa proporrà un vasto programma, dove oltre alla maratona 42,195km sono previste la Straragusa sui 21,097 km, memorial Angelo Chessari, che assegnerà i titoli italiani di specialità per i Vigili del Fuoco (oltre una sessantina gli iscritti provenienti da tutta Italia), la nordic walking sempre sui 21,097 km e la Family Run, curata e assistita da Decathlon Ragusa, sulla distanza dei 3,2 km.

Partenza per la maratona da Via Rossitto alle ore 8;00, alle 9:00 sarà la volta del nordic walking e alle 9:45 della Straragusa mentre la non competitiva scatterà alle 10:00 da Piazza San Giovanni. Tra gli atleti più in vista spicca la campionessa italiana della 100 Km ultramaratona 2018, Daniela De Stefano pronta a iscrivere il suo nome nel prestigioso albo d’oro della maratona siciliana.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti