Corriere dello Sport

Scherma

Vedi Tutte
Scherma

Scherma, Coppa del Mondo fioretto: azzurre ad Algeri

Scherma, Coppa del Mondo fioretto: azzurre ad Algeri
© LaPresse

Dodici giovani italiane in pedana nella capitale algerina. Arianna Errigo resta a casa

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 31 gennaio 2018 14:14

ROMA - Algeri ospiterà la quinta prova stagionale del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile. La capitale algerina sarà quindi polo gravitazionale del fioretto mondiale nel fine settimana, coinvolgendo 139 atlete provenienti dai cinque Continenti. Tra queste anche dodici azzurre, che compongono una delegazione particolarmente giovane, basti pensare che il gruppo selezionato dal ct Andrea Cipressa per la trasferta algerina ha una media età di 25 anni.

ITALIA TEAM - A rappresentare l'Italia infatti ci sono le classe 1997 Elisabetta Bianchin e Claudia Borella, Erica Cipressa classe 1996, la 23enne Martina Sinigalia, e le 24enni Camilla Mancini e Francesca Palumbo, oltre ad Olga Rachele Calissi, Chiara Cini, Valentina De Costanzo, Beatrice Monaco, Elisa Vardaro e Alice Volpi.

ERRIGO - Tra le azzurre manca Arianna Errigo che ha scelto di rimanere in Italia per un periodo di pausa. Le uniche due fiorettiste italiane già ammesse di diritto al main draw sono Alice Volpi, numero 2 del ranking mondiale, e Camilla Mancini, reduce dal primo podio in carriera conquistato a Katowice lo scorso 12 gennaio. L'obiettivo è quello di portare il tricolore sul gradino più alto del podio individuale, dopo averlo sfiorato più volte nel corso di questa stagione, da dove manca dallo scorso mese di maggio quando a Shanghai a festeggiare fu Martina Batini. Domenica 4 febbraio, sarà in programma poi la gara a squadre. Il ct Cipressa è intenzionato a schierare una formazione che vedrà in pedana Volpi, Mancini, Palumbo e De Costanzo. (In collaborazione con Italpress).

Articoli correlati

Commenti