Mondiali, strepitoso oro dell'Italia del fioretto: Usa ko 45-39

Dopo il successo delle ragazze, trionfa anche il quartetto maschile composto da Garozzo, Marini, Foconi e Bianchi
Mondiali, strepitoso oro dell'Italia del fioretto: Usa ko 45-39© Federscherma.it
2 min

IL CAIRO (Egitto) - Ancora un trionfo per la Nazionale del fioretto: dopo il successo di ieri delle ragazze, tornate sul tetto del mondo dopo cinque anni, arriva oggi il bis degli uomini, che regalano all'Italia il secondo titolo iridato e l'ottava medaglia dei Mondiali Cairo 2022. In Egitto, la squadra composta da Daniele Garozzo, Tommaso Marini, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi ha superato in finale gli Stati Uniti 45-39 in un match combattuto e risolto nei momenti cruciali da un Marini in gran forma, forte anche della vittoria del suo argento individuale. Il titolo mondiale conferma il dominio manifestato in stagione: gli azzurri, che guidano il ranking internazionale, hanno già vinto l'oro europeo e, delle quattro prove di Cdm disputate, sono riusciti a vincerne tre e a piazzarsi terzi nell'altra. Il risultato di oggi, inoltre, allunga la scia di risultati della nazionale: è dal 2013 che il fioretto maschile va sempre a medaglia nella rassegna iridata e questo è il quinto successo nelle ultime sette edizioni (oro nel 2013-2015-2017-2018-2022, bronzo nel 2014 e 2019).

Mondiali di scherma: il percorso dell'Italia

I ragazzi guidati dal ct Stefano Cerioni avevano debuttato ieri battendo Uzbekistan e Brasile, per poi conquistare oggi un posto tra le migliori quattro col successo 45-31 sulla Corea, seguito da quello sul Giappone per 45-33, la rivincita contro i nipponici che a Tokyo 2020 li eliminarono ai quarti. Si è fermato, invece, ai quarti il cammino delle sciabolatrici Rossella Gregorio, Martina Criscio, Michela Battiston ed Eloisa Passaro, battute dall'Ungheria 45-43. Le ungheresi hanno poi conquistato il titolo nella finale contro la Francia. L'Italia chiude così la sua rassegna iridata con otto medaglie, una in più dell'ultima edizione di Budapest 2019: due ori delle squadre di fioretto, gli argenti di Arianna Errigo e Tommaso Marini nel fioretto individuale e delle due squadre di spada e e i due bronzi di Rossella Fiamingo nella spada e della squadra di sciabola maschile. Nel medagliere, l'Italia centra il terzo posto, preceduta da Francia e Corea ed è prima per numero di medaglie conquistate insieme alla Francia.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti