Scherma, trionfo a Barcellona: le spadiste azzurre staccano il pass olimpico

Rossella Fiamingo, Alberta Santuccio, Mara Navarria e Giulia Rizzi hanno vinto la tappa di Coppa del Mondo sulle pedane catalane
Scherma, trionfo a Barcellona: le spadiste azzurre staccano il pass olimpico© ANSA
2 min

BARCELLONA - Missione compiuta in una domenica speciale. Le spadiste azzurre del cit Dario Chiadò, infatti, centrano il pass olimpico per Parigi 2024. Rossella Fiamingo, Alberta Santuccio, Mara Navarria e Giulia Rizzi hanno vinto la tappa di Coppa del Mondo a squadre sulle pedane catalane, superando in finale la Corea, e hanno aritmeticamente staccato il pass per l’Olimpiade della prossima estate. Le azzurre hanno debuttato negli ottavi di finale superando un netto 38-20 il Giappone. Nei quarti, con un’altra prestazione da squadra vera, le spadiste italiane si sono imposte sulla Svizzera con il punteggio di 37-32, conquistando il pass per la semifinale contro la Cina. Nel match potenzialmente decisivo per ipotecare la Qualifica Olimpica, l’Italia è stata gigante: con pazienza e costanza, ha recuperato un gap di 5 stoccate nella prima fase, tenendo l’incontro sul filo dell’equilibrio, fino alla frazione conclusiva in cui Alberta Santuccio, al minuto supplementare e con la priorità sorteggiata in favore del team cinese, ha piazzato il colpo del 22-21 che ha fatto volare, con un decollo soltanto, le spadiste italiane nella finale di Barcellona e ai Giochi di Parigi 2024. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti