Sci
0

Bassino terza nello slalom gigante parallelo di Sestriere. Quarta la Brignone

A vincere è la sconosciuta francese Clara Direz, al primo successo in carriera. Delude la Goggia che viene eliminata ai quarti 

Bassino terza nello slalom gigante parallelo di Sestriere. Quarta la Brignone
© Getty Images

SESTRIERE - La sconosciuta francese Clara Direz, 22 anni e primo successo, ha vinto lo slalom gigante parallelo di Sestriere, il primo mai disputato nella coppa del mondo donne dove sinora si gareggiava solo in slalom parallelo e dunque con porte più ravvicinate e meno veloce. Seconda l'austriaca Elise Moerzinger e terza l'azzurra Marta Bassino. Per lei, a 24, anni è il 9/o podio in carriera. Quarta invece Federica Brignone, battuta nella piccola finale proprio da Bassino. Ma per le azzurre oltre al podio c'è anche un filo di delusione visto che sino alla fine sembrava a porta di sci un risultato decisamente migliore. L'Italia, con quattro atlete tra le 32 ammesse alla fase finale dopo una qualificazione, ai 16/i aveva infatti schierato Marta Bassino, Federica Brignone, Laura Pirovano e Sofia Goggia. Tutte e quattro hanno poi passato il primo turno vincendo i rispettivi scontri diretti su due manche ad eliminazione diretta. Ai 16/i la grande sorpresa e' stata invece l'eliminazione della slovacca Petra Vlhova.

Sci, domenica trionfale per Brignone e Yule

Goggia a sorpresa fuori ai quarti

Subito dopo, agli 8/i con una sola manche ad eliminazione diretta, altra grande sorpresa con l'uscita di scena dell'americana Mikaela Shiffrin mentre hanno passato il turno senza problemi Bassino, Brignone e Goggia mentre e' stata eliminata Pirovano. Ai quarti, sempre con eliminazione diretta su una manche, Bassino ha battuto la norvegese Kristin Lysdahl e Brignone ha sconfitto la norvegese Thea Stjernesund mentre Goggia è stata eliminata dalla sconosciuta austriaca Elise Moerzinger. In semifinale, sempre su una manche, Bassino ha perso dalla giovane francese Clara Direz e Brignone dalla Moerzinger. Alla fine Goggia ha chiuso 5/a. La coppa del mondo donne si sposta per il prossimo fine settimana in Bulgaria, a Bansko, per tre gare riservate a Sofia Goggia ed alle velociste: venerdì discesa recupero di Val d'Isere, sabato ancora una discesa e domenica superG.

Tutte le notizie di Sci

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina