Paris raggiunge il ritiro di Formia. Vicino il rientro in pista

Il campione azzurro, dopo la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro effettuata lo scorso 22 gennaio, è prossimo al recupero completo
© AFPS

ROMA - I jet-men azzurri di Coppa del mondo continuano l'allenamento atletico presso il Centro di Preparazione Olimpica di Formia, che si concluderà sabato 11 luglio, e si arricchirà nei prossimi giorni di un gradito ritorno. Ai già presenti Emanuele Buzzi, Mattia Casse, Matteo Marsaglia e Alexander Prast si aggiungerà infatti il capitano Dominik Paris, ormai pienamente recuperato a livello clinico dopo la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro effettuata lo scorso 22 gennaio. Naturalmente per il campione della Val d'Ultimo (18 vittorie in Coppa del mondo e campione del mondo in carica di supergigante) si tratta di un ritorno "morbido", una tappa di riavvicinamento verso il recupero completo che culminerà con il ritorno sugli sci nei mesi a venire.

Commenti