Rottura del crociato per Marta Rossetti: stagione finita

La sfortunata sciatrice delle Fiamme Oro era caduta nei giorni scorsi durante un allenamento ed è stata sottoposta a una risonanza magnetica all'Istituto Ortopedico Galeazzi d Milano
Rottura del crociato per Marta Rossetti: stagione finita© EPA

MILANO - Lo scenario più brutto che poteva realizzarsi per Marta Rossetti si è verificato. La sciatrice delle Fiamme Oro era caduta nei giorni scorsi in allenamento ed aveva avvertito dolore al ginocchio sinistro. La ventiduenne di Brescia è stata sottoposta a una risonanza magnetica all'Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano dove è stata evidenziata la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Rossetti sarà operata, poi, nei prossimi giorni e la sua stagione agonistica, che l'ha vista scendere in pista a Simmering, Zagabria e Levi, è finita in anticipo. Qualche giorno di stop anche per Verena Gassliter, caduta sabato nella discesa femmile di Coppa Europa a Crans Montana. La ventiquattrenne altoatesina del Centro Sportivo Carabinieri, ha effettuato sempre al Galeazzi una radiografia e una TAC al ginocchio e alla gamba sinistra piu' volte infortunata gravemente in passato, che fortunatamente hanno rivelato solamente un importante trauma contusiva. Verena saltera' la prossima tappa di Coppa del mondo a Crans Montana e lavorera' per rientrare a fine mese a Garmisch.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti