Goggia, notte tranquilla in clinica: oggi inizia la fisioterapia passiva

La sciatrice dopo l’infortunio alla gamba è ricoverata alla Madonnina di Milano: verrà dimessa nei prossimi giorni
1 min

MILANO - La sciatrice azzurra Sofia Goggia ha passato un notte tranquilla dopo l'intervento di riduzione della frattura articolare scomposta pluriframmentaria del pilone tibiale destro rimediata ieri mattina nel corso di un allenamento svolto a Pontedilegno. L’atleta bergamasca - come annuncia la Fisi in una nota ufficiale - inizierà nella giornata odierna la fase passiva di fisioterapia e verrà dimessa nei prossimi giorni dalla clinica Madonnina di Milano dove ieri è stata sottoposta all’intervento chirurgico per ridurre e stabilizzare la frattura.

Goggia, 40 giorni di riposo

Ora la sciatrice azzurra dovrà osservare un periodo di riposo di 40 giorni prima di ricominciare il ricondizionamento fisico. L’infortunio ha compromesso l’intera stagione della sciatrice bergamasca che pensa già al prossimo anno. "Anche questa volta saprò rialzarmi" ha commentato Sofia Goggia senza perdersi d’animo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti