Corriere dello Sport

Tuffi

Vedi Tutte
Tuffi

Rio 2016, Tania Cagnotto: «Olimpiadi? Preoccupata per il clima»

Rio 2016, Tania Cagnotto: «Olimpiadi? Preoccupata per il clima»
© Getty Images

La tuffatrice azzurra: «Cosa farò dopo il matrimonio? C’è una buona percentuale che rimanga in questo mondo. Deciderò dopo il viaggio di nozze»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 7 aprile 2016 18:09

ROMA - Tania Cagnotto in un'intervista a Premium Sport dichiara: «Ora ci scaldiamo con le World Series, partiremo per Kazan e Windsor e poi il 5 di maggio arrivano gli Europei. In queste competizioni la prima rivale sono sempre io: devo solo cercare di fare delle belle gare perché capita che quando le cose sono troppo facili mi incasino da sola, come ho fatto a Berlino.

SU RIO 2016 - La tuffatrice di Bolzano: «Devo fare un bella gara in vista di Rio, concentrandomi su me stessa senza pensare agli avversari. Ho avuto una bellissima impressione di Rio: la piscina è bella. Sono un po’ preoccupata per il clima, perché ad agosto non si sa come potrà essere. Ma l’atmosfera è stupenda, la gente trasmette energia positiva». E sulla vita privata dice: «Cosa farò dopo il matrimonio? C’è una buona percentuale che rimanga in questo mondo, ma è presto per parlare del mio futuro: ci sono troppi impegni da qui a settembre, deciderò dopo il viaggio di nozze».

IL COSTUME DI TANIA CAGNOTTO A RIO

LA PALESTRA PER I TUFFI A ROMA

Articoli correlati

Commenti