Mondiali tuffi, Pellacani-Santoro sono argento nel sincro misto

Altro successo per la coppia nella rassegna iridata a Doha. Oro all'Australia, bronzo alla Corea del Sud
Mondiali tuffi, Pellacani-Santoro sono argento nel sincro misto© EPA
1 min

ROMA - Chiara Pellacani e Matteo Santoro hanno conquistato la medaglia d'argento nella specialità sincro mixed da 3 metri ai Mondiali di tuffi a Doha. Gli azzurri avevano preso il bronzo iridato l'anno scorso a Fukuoka e l'argento a Budapest 2002. L'oro è stato vinto dalla coppia australiana, il bronzo è andato alla Corea del Sud. Assente la Cina per scelta tecnica. Quasi impeccabile, ancora una volta, la prova dei due azzurri, macchiata solamente e leggermente dal triplo salto mortale e mezzo avanti carpiato (58.59), ma impreziosita da un super doppio salto mortale e mezzo ritornato carpiato (68.40) che ha consentito loro di risalire dalla quarta alla seconda posizione con 287.49 punti. Oro agli australiani Domonic Bedggood e Maddison Keeney (300.93), bronzo ai coreani Yi Jaegyeong e Kim Suji (285.03). L'Italtuffi del direttore tecnico Oscar Bertone chiude la rassegna mondiale con due medaglie e soprattutto con dieci carte olimpiche per Parigi 2024: cinque prese a Doha e altrettante tra gli European Games e i Mondiali in Giappone della scorsa estate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti