Corriere dello Sport

Vela

Vedi Tutte
Vela

Alinghi, dall'America's cup all'Extreme series Gc32

Alinghi, dall'America's cup all'Extreme series Gc32
© Red Bull via Getty Images

Il patron Bertarelli: «E' stata un'altra grande stagione per noi»

 

domenica 25 dicembre 2016 15:39

ROMA - L'edizione 2017 del circuito internazionale delle Extreme sailing series di vela, che vengono disputate a bordo dei catamarani volanti classe Gc32, giunto all'11° anno, prenderà il via a Muscat (Oman) l'8 marzo 2017 e proseguirà per altre 7 tappe in altrettante località di 3 continenti (Asia, Europa, America). La stagione di quest'anno si è conclusa l'11 dicembre, a Sydney, con la vittoria finale di Alinghi, il team svizzero di Ernesto Bertarelli, che si è aggiudicato il trofeo internazionale per la terza volta dopo il 2008 e il 2014. "Sono molto contento e orgoglioso dei risultati del team - ha dichiarato Bertarelli - è stata un'altra grande stagione per Alinghi". Il team svizzero ha vinto due edizioni dell'America's cup, nel 2003 ad Auckland e nel 2007 a Valencia. Per questi risultati Bertarelli è stato introdotto nella Hall of fame dell'America's cup, la massima onorificenza del mondo della vela internazionale, a New York. 

Articoli correlati

Commenti