Tiger King: Joe Exotic non ha ricevuto la grazia da Trump

Il 57enne non è nella lista delle 143 persone a cui il Presidente uscente ha concesso la grazia o commutato la pena
Tiger King: Joe Exotic non ha ricevuto la grazia da Trump
1 min

ROMA - Niente grazia per Joe Exotic, la star della docu-serie Netflix Tiger King in cui si raccontava la sua passione per gli animali selvatici e la rivalità con l’attivista animalista Carole Baskin, della quale aveva commissionato l’omicidio. Un tentativo che è costato a Joe, vero Joseph Maldonado-Passage, una pena di 22 anni di reclusione. Il suo team di legali era ottimista sulle possibilità di libertà del collezionista di animali selvatici. L'uomo era così sicuro dell'imminente liberazione che aveva già prenotato un'auto per ritirarsi una volta uscito dal carcere. Ma tra i 143 personaggi graziati da Trump, non figura Exotic. Il motivo? Al momento non è stato reso noto. Qualche tempo fa Joe aveva provato a chiedere, tramite una lettera, anche l'aiuto di Kim Kardashian ma non ha mai ricevuto risposta dalla web influencer. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti