Nuovo Dpcm: lockdown e ipotesi spostamenti vietati

Il Governo Draghi al lavoro per definire le ultime modifiche e cercare di contrastare l'emergenza Coronavirus: scopri tutti i dettagli
Nuovo Dpcm: lockdown e ipotesi spostamenti vietati© ANSA

ROMA - Il Covid-19 non molla. Il numero dei morti continua a salire mentre le varianti hanno ormai preso piede in Italia. Da qui la scelta del Governo Draghi di introdurre nuovi divieti che, molto probabilmente, entreranno in vigore già dal prossimo fine settimana. Restrizioni che saranno valide anche in zona gialla mentre saranno istituiti altri lockdown locali in quelle aree dove le varianti creano focolai. Secondo le indiscrezioni c'è la volontà di tornare alle misure adottate durante le vacanze natalizie. Scongiurata, almeno per il momento, l'ipotesi di un lockdown totale. Molto probabilmente per bar e ristoranti sarà consentito solo l'asporto, anche in zona gialla. Pare non riapriranno cinema e teatri: si era parlato di una riapertura a partire dal 27 marzo ma gli ultimi dati non sono incoraggianti. 

Nuovo Dpcm: weekend blindati e spostamenti

E gli spostamenti? Una decisione a riguardo non è stata ancora presa: si sta valutando il da farsi in queste ore. Bisogna capire se impedire gli spostamenti delle persone come avviene in fascia rossa — ad eccezione di quelli per lavoro, salute e urgenza — oppure lasciare maggiore libertà di movimento, come era accaduto durante le festività natalizie, quando si era optato per la fascia arancione che impedisce di uscire dal proprio Comune ma consente di uscire di casa dalle 5 alle 22. Al vaglio pure un probabile coprifuoco alle ore 19.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti