Green Pass in Italia: obbligatorio per viaggi, ristoranti, sport

Via libera dai Presidenti di Regione per l'obbligo di "certificazione verde" per i luoghi a rischio assembramento: leggi tutti i dettagli
Green Pass in Italia: obbligatorio per viaggi, ristoranti, sport© ANSA

Tutto pronto per il nuovo Green Pass. Negli ultimi giorni il Governo Draghi ha lavorato ad alcune modifiche per la "certificazione verde" in modo da contrastare l'avanzata della variante Delta, che preoccupa il Belpaese e il resto d'Europa. L’obbligo di Green Pass per i luoghi a rischio assembramento ha ottenuto il via libera dei presidenti di Regione. Il Governo approverà dunque il decreto che impone anche in zona bianca di presentare tale certificato per spettacoli, viaggi, sport. Si sta ancora vagliando la situazione ristoranti al chiuso, ma la linea prevalente è di prevedere un pass “leggero” quindi rilasciato a chi ha effettuato soltanto una dose, oppure il tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti. I contagi continuano a salire: per lasciare le attività aperte il governo ha deciso di consentire gli ingressi nei luoghi affollati soltanto a chi risulta immunizzato, oppure guarito, oppure ha effettuato un tampone.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti