Francesca Neri e la malattia: perché ha le cicatrici sulle labbra

L'attrice, moglie di Claudio Amendola, ha svelato nuovi dettagli della sindrome che le ha cambiato la vita
Francesca Neri e la malattia: perché ha le cicatrici sulle labbra

Francesca Neri è tornata a parlare della sua malattia: la cistite interstiziale cronica. Al settimanale Oggi l'attrice, 57 anni, ha spiegato perché da qualche tempo ha delle cicatrici sulle labbra. "Queste sono le mie labbra, con tante cicatrici. Me le sono fatte aprire per eliminare le palline di silicone. Oggi mi curo da dentro, avendo capito quanto sono importanti la prevenzione e il regime di vita sano", ha rivelato la moglie di Claudio Amendola, che all'inizio della sua carriera aveva fatto uso del filler per aumentare il volume delle labbra. "Oggi sto decisamente meglio, sono molto più serena e ho imparato ad ascoltare il mio corpo", ha aggiunto la Neri, che a causa di questa patologia è stata costretta ad abbandonare il mondo della recitazione.

Che cos'è la cistite interstiziale

Francesca Neri le ha provate davvero tutte per stare meglio: urologia, agopuntura, ayurveda, nutropuntura, ozonoterapia. La fase acuta della malattia, durata ben tre anni, è fortunatamente passata. La cistite interstiziale è una condizione infiammatoria cronica della vescica, che può colpire persone di qualsiasi età e sesso, ma che è più frequente tra le donne. Non si conoscono le cause di questa sindrome e non c'è una cura definitiva. Come confidato dalla Neri bisogna imparare a convivere con la malattia, cercando di fare a meno di tutto quello che potrebbe aumentare il dolore.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti