Grave lutto per Eleonora Daniele: “C’eravamo sentite ieri…”

La conduttrice piange la scomparsa di una familiare a lei molto cara
Grave lutto per Eleonora Daniele: “C’eravamo sentite ieri…”© Instagram Instagram Instagram
TagsEleonora Daniele

È stato un Natale triste per Eleonora Daniele. La conduttrice ha perso l’amata zia Elsa, con cui era riuscita a parlare poco prima che sopraggiungesse la morte. “Zietta mia, stanotte te ne sei andata - ha scritto la Daniele nel lungo post -. Ieri sera sono riuscita a dirti ciao, per l’ultima volta. Ho chiamato tua figlia Celestina che mi ha messo in viva voce ma non riuscivo a parlare perché avevo capito che ti avrei persa a breve e quel ti voglio bene che ho pronunciato spero tu lo abbia portato con te, stanotte, nella tua eternità”.

Il ricordo struggente della zia scomparsa

“Ancora mi ricordo quando venivamo a trovarti io e nonna Carlotta, la tua amata sorella - prosegue il messaggio -. Mi mettevo per ore a giocare nel tuo giardino, perché tra l’orto e i fiori lasciavi girare una bellissima tartaruga. Non so se fosse vera o frutto della mia immaginazione di bambina, magari era una delle tue grandissime zucche che io avevo trasformato in un animale, come in una favola! Tu e zio Alvise eravate due veri principi: una coppia felice, di quelle di un tempo, che si promettono amore eterno”.

“Ti sei meritata il paradiso”

Fortunatamente Eleonora ha fatto in tempo a far conoscere alla cara zia la sua bambina. “I tuoi occhi mi ricordavano quelli di nonna, e per questo ci tenevo a farti conoscere la mia piccola Carlotta, sapevo che l’avresti amata. Sono arrivata da te questa estate e ho vissuto tutta la felicità di vedertela in braccio”. E infine: “Fai buon viaggio zia Elsa, tra le braccia degli angeli, in un paradiso che ti sei meritata, tra i Santi e le persone buone d’animo come te”.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti