Bill Gates: "2022? Non dovremo preoccuparci del Covid ma di altro"

Secondo il fondatore di Microsoft la pandemia finirà ufficialmente nel nuovo anno ma spunteranno altri problemi...
Bill Gates: "2022? Non dovremo preoccuparci del Covid ma di altro"
1 min
TagsBill Gates

Nel 2022 il Coronavirus sarà sconfitto definitivamente. Parola di Bill Gates, che ha previsto la fine della pandemia nei prossimi mesi. L'informatico e filantropo ne ha parlato prima sul suo blog e poi su Twitter, dove ha assicurato che entro la fine del nuovo anno potremo dire addio al maledetto Covid-19, che in due anni ha stravolto il mondo intero. A breve, però, potrebbero spuntare altri problemi che preoccupano parecchio il fondatore di Microsoft...

La sfiducia nei governi

Secondo Bill Gates nel 2022 ci sarà una sfiducia totale della popolazione nei confronti dei vari governi. "È uno dei temi che mi preoccupa di più. Se le persone non si fidano di te, non sosterranno nessuna iniziativa importante", ha fatto sapere. Sfiducia che secondo Gates sarebbe dettata dalla disinformazione sul Covid-19 in tutti i paesi del mondo e la diseguaglianza sociale aumentata negli ultimi due anni. Gates ha inoltre ammesso di non avere risposte e soluzioni per risolvere un problema del genere. In più ha confidato che non sono da escludere nuovi virus e malattie in futuro.


Acquista ora i tuoi biglietti per i migliori concerti!

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti