Arrestato Vincenzo Sacchettino, il ‘Danielino’ di Gomorra

Il 23enne dovrà rispondere di vari capi d’accusa, tra cui porto abusivo di arma, ricettazione, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale
Arrestato Vincenzo Sacchettino, il ‘Danielino’ di Gomorra© Gomorra
TagsGomorraVincenzo Sacchettino

È finito in manette Vincenzo Sacchettino: in Gomorra interpretava il personaggio di ‘Danielino’. Il 23enne, già con precedenti, è stato arrestato a Napoli dalla polizia, dopo essere stato trovato a bordo di un'auto in possesso di una pistola. Sacchettino ha più volte tentato la fuga. Durante la fase dell’identificazione ha persino spintonato uno degli agenti, provando nuovamente a scappare, senza riuscirci. Ora dovrà rispondere di varie accuse tra cui porto abusivo di arma, ricettazione, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale. Nella sua auto, gli agenti hanno rinvenuto uno sfollagente telescopico in ferro, mentre indosso aveva due telefoni cellulari e la chiave di un’altra vettura nella quale è stata ritrovata una pistola calibro 45 con sette cartucce. Nel 2019, Sacchettino era stato arrestato per spaccio.

Gomorra, stagione finale: l'intervista a Salvatore Esposito e Marco D'Amore
Guarda il video
Gomorra, stagione finale: l'intervista a Salvatore Esposito e Marco D'Amore

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti