Covid, variante Omicron: scoperto un nuovo sintomo

La mutazione nata in Sudafrica è ben diversa dalle precedenti: scopri gli ultimi aggiornamenti
Covid, variante Omicron: scoperto un nuovo sintomo© EPA

Omicron continua a dilagare in Italia e nel resto d'Europa. Rispetto alla variante Delta è decisamente più contagiosa e più simile all'influenza stagionale e al raffreddore. Il Center of Disease Control degli Stati Uniti ha individuato un nuovo sintomo della B.1.1.529: la diarrea. I disturbi gastrointestinali potrebbero infatti rivelarsi un campanello d'allarme molto importante. Altri sintomi di questa mutazione sono: affaticamento, problemi respiratori, dolori muscolari, mal di testa, mal di gola, febbre, brividi. Gli esperti consigliano di sottoporsi ad un tampone se ci si ritrova almeno davanti ad una di queste anomalie. Rispetto al passato con Omicron non si perdono gusto e olfatto.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti