Report Iss: tasso terapia intensiva 26,7 casi ogni 100mila per i no vax

A fornire i nuovi dati è l’ultimo report dell’Istituto Superiore di Sanità
Report Iss: tasso terapia intensiva 26,7 casi ogni 100mila per i no vax© LAPRESSE
TagsCovidISS

L’Istituto Superiore di Sanità aggiorna i numeri sui ricoveri per vaccinati e non vaccinati. Nel consueto report settimanale, l’Iss ha rilevato un tasso di ricovero in terapia intensiva di 26,7 casi ogni 100mila per i non vaccinati e 0,9 ogni 100mila per coloro che hanno ricevuto il booster. Nello specifico, "l'efficacia del vaccino (riduzione del rischio rispetto ai non vaccinati) nel prevenire la diagnosi di infezione è pari a 71% entro 90 giorni dal completamento del ciclo vaccinale, 57% tra i 91 e 120 giorni, e 34% oltre 120 giorni dal completamento del ciclo vaccinale". Per l’Iss inoltre "rimane elevata l'efficacia vaccinale nel prevenire casi di malattia severa: 95% nei vaccinati con ciclo completo da meno di 90 giorni, 93% nei vaccinati con ciclo completo da 91 e 120 giorni e 89% nei vaccinati che hanno completato il ciclo vaccinale da oltre 120 giorni". E infine "nei soggetti vaccinati con dose aggiuntiva/booster, l'efficacia nel prevenire la diagnosi e i casi di malattia severa è pari rispettivamente al 68,8% e al 98%”.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti