Concorrente di Britain's Got Talent paralizzato dopo un numero infuocato

Dramma per uno dei performer del programma inglese, costretto ora a restare su una sedia a rotelle a vita
Concorrente di Britain's Got Talent paralizzato dopo un numero infuocato
1 min

Jonathan Goodwin, concorrente di Britain's Got Talent, è rimasto paralizzato dopo un incidente nel corso di una performance. Una delle sue acrobazie incredibili è finita male: il performer ha rischiato di morire. A raccontare il dramma la sua fidanzata, Amanda Abbington. L'escapologista avrebbe dovuto liberarsi da una camicia di forza mentre era capovolto a 10 metri d'altezza con due auto in fiamme, come lui sospese, che gli oscillavano pericolosamente al suo fianco.

"Non potrà più camminare"

Goodwin, 42 anni, non è riuscito a finire il suo numero ed è rimasto schiacciato. È caduto al suolo fratturandosi le scapole e rompendosi entrambe le gambe. Ha riportato ustioni di terzo grado, ha perso un rene, si è rotto la spina dorsale e si è reciso il midollo spinale. Resterà a vita sulla sedia a rotelle, a meno che non avvenga un miracolo come puntualizzato da Amanda. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti