Bimba di 2 anni attaccata da coyote in spiaggia: ferite al capo

L'aggressione è avvenuta in una nota località della California nei giorni scorsi ed è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza
Bimba di 2 anni attaccata da coyote in spiaggia: ferite al capo
1 min
TagsUsacoyote

Una bambina di due anni è stata aggredita da un coyote mentre giocava in spiaggia con un altro bambino e alla presenza di due donne. L'aggressione è avvenuta ad Huntington Beach, in California, nei giorni scorsi. La scena agghiacciante è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza dislocate nel lido. Le immagini sono state poi pubblicate e diffuse da Fox News. Grazie ai video si è visto che l'animale è sbucato dal nulla, quindi si è avventato contro la bimba. L'attacco si è consumato in un tempo brevissimo: appena 12 secondi.

Le condizioni della bambina

Immediato l'intervento dei presenti che hanno fatto di tutto per sottrarre il corpo della piccola alle fauci del coyote, quindi metterlo in fuga. La piccola è stata trasportata d'urgenza in ospedale dove ha ricevuto le adeguate cure. Le sue condizioni non appaiono gravi, non è in pericolo di vita, sebbene abbia riportato ferite alla testa e al collo. La polizia locale ha fatto sapere che ha individuato due esemplari di coyote a sud di Los Angeles, che sono stati abbattuti: uno di loro è proprio quello che ha aggredito la bambina. A confermarlo il test del Dna. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti