Genitori fanno causa al figlio per non aver dato loro un nipote

L'ultimatum della coppia: se l'uomo e la moglie non rimedieranno entro un anno dovranno fornire un risarcimento del valore di 615mila euro
Genitori fanno causa al figlio per non aver dato loro un nipote© EPA

Clamorosa vicenda in India. Sanjeev e Sadhana Prasad, 61 e 57 anni, hanno citato in giudizio il loro unico figlio e sua moglie per non aver dato loro un nipote dopo sei anni di matrimonio. La coppia, come riporta il Times of India, ha chiesto che il figlio dia loro un nipote entro un anno. In caso contrario, pretende un risarcimento del valore di circa 615mila euro.

Un caso di "molestia mentale"

Per i due genitori si tratta di un caso di "molestia mentale": hanno speso tutti i loro risparmi per far diventare il loro unico erede un pilota e hanno poi organizzato un lussuoso matrimonio, in un hotel a cinque stelle. "Almeno se abbiamo un nipote con cui trascorrere del tempo, il nostro dolore diventerà sopportabile. Diventare nonno è il sogno di ogni genitore", hanno spiegato i coniugi Prasad.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti