La nuotatrice olimpica diventa pornostar: "Perché ho cambiato vita"

Dopo aver vinto due bronzi olimpici e due ori mondiali a livello juniores Miku Kojima ha scelto un'altra strada
La nuotatrice olimpica diventa pornostar: "Perché ho cambiato vita"

Nuova vita per Miku Kojima. Dopo aver vinto due bronzi olimpici e due ori mondiali a livello juniores la giovane nuotatrice ha scelto di percorrere un'altra strada. Grazie al successo di un servizio fotografico molto osé la sportiva ha capito di voler far altro e con lo pseudonimo di Saki Shinkai è entrata nel mondo della pornografia. "Ho iniziato a guardarmi in giro e ho scoperto che un mio contatto sui social network era attivo nel settore dei video per adulti. Così mi sono incuriosita e ne ho guardati parecchi: all’inizio avevo una sensazione negativa, ma i lavori di Sod (società che ha distribuito il suo primo film, ndr) sono molto interessanti. Si stratta di una professione necessaria e ho deciso di provare", ha spiegato alla stampa. Lo scorso febbraio è uscito il suo primo film da protagonista.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti